logo1

La Mamy cade a San Giorgio ed ora è in zona play-out

mamy2017

Un fatale primo quarto trascinato fino all’ultima sirena. Nella 21^ giornata di campionato, sesta del girone di ritorno, l’Oleggio Magic Basket cede in casa della Sangiorgese 80-66. Un inseguimento partito quasi subito con gli Squali a toccare anche le 25 lunghezze di svantaggio.

Sangiorgio in campo con Tassinari, Scali, Antonietti, Rossi e Lenti, Mamy con Shaq Hidalgo, Marusic, De Vita, Gallazzi e Colombo. Sono i padroni di casa a dettare subito le regole e coach Passera dopo due minuti e due canestri di Shaq e Gallazzi chiama time out (11-4). Al rientro è il capitano ad andare subito a segno, poi però gli viene fischiato un antisportivo (saranno in tutto tre per gli Squali a fine gara) e Sangiorgio ne approfitta per riallungare (18-6); è Marusic a muovere ancora la retina a due minuti dalla fine, ma i primi dieci minuti finiscono qui per i biancorossi che faticano anche in difesa e nel recuperare palle preziose (24-8). La scossa arriva da Lo Biondo che centra due triple consecutive (27-14), Lenti sotto canestro si prende falli ed è cecchino dalla lunetta, in più Tassinari si prende il fallo su un tiro da tre e scappa (33-14). Altra fiammata con Marusic dall’arco e Shaq (33- 19) e coach Quilici che richiama subito i suoi. Scali e Tassinari allungano ancora, gli Squali continuano a faticare in difesa, i rimbalzi sono quasi tutti dei padroni di casa e in più ci si mette anche il canestro che non ne vuole sapere. E’ il capitano a provare a dare ossigeno e anche con lui la palla gira più volte sul ferro prima di entrare (40-23). Allo scadere è Shaq servito da Gallazzi a centrare una tripla dall’arco (43-26). Alla ripresa i padroni di casa sbagliano qualche colpo, gli Squali hanno più volte occasione di accorciare, ma i canestri non entrano e anche Gallazzi fa 0/2 dalla lunetta. E’ ancora Sangiorgio a fare “centro” con Antonietti e Lenti (47-26). Calzavara a metà dalla lunetta, Shaq li mette tutti e due e Lo Biondo in contropiede (52-29). Penny prova a sbloccare da tre, ma 20 secondi dopo Antonietti fa lo stesso e gli Squali toccano il massimo svantaggio (57-32). Shaq ci prova, Canavesi prima spara da tre e poi va in lunetta, ancora Shaq dalla stessa linea e Colombo al ferro: un parziale di 0-10 che accende una luca in casa biancorossa (57-42). Canavesi ancora dalla lunetta, ma la svolta non arriva e Sangiorgio in attacco fa quasi ciò che vuole. Canavesi ancora da tre, ma arriva un altro piccolo parziale (65-47) e poi ancora Falconi (73-51). Nel finale i padroni di casa gestiscono il vantaggio e coach Passera fa ruotare i suoi. Gli ultimi canestri sono di Shaq e Calzavara (80-66). Ltc Sangiorgese – Oleggio Magic Basket: 80-66 (24-8; 43-26; 57-42) Sangiorgio: Tassinari 14, Scali 11, Frison, Antonietti 14, Lenti 16, Rossi 5, Bernardi, Bianchi 10, Falconi 8, Toso 2, Battilana, Dushi, All. Quilici. Oleggio: Hidalgo S. 20, Hidalgo P. 8, Marotto, De Vita, Calzavara 6, Marusic 7, Colombo 2, Gallazzi 2, Corti, Canavesi 9, Lo Biondo 6. All. Passera.

Pin It

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa