logo1

E' ancora vivo il ricordo di Fabio Tosi

Due anni fa ci lasciava Fabio Tosi: domani una messa per ricordarlo,lunedì un torneo giovanile in sua memoria al Viking Garde di Arona

 

tosi

E’ stato per anni la voce della pallacanestro del nostro territorio. I suoi “Magico” e “Yessss” sono diventati degli autentici tormentoni, perché con la sua voce calda Fabio Tosi era un grande speaker. Era lui ad infiammare il PalAmico nei momenti cruciali delle partite di Castelletto, con il suo entusiasmo e con la sua professionalità.Ma prima di essere speaker, Fabio è stato giocatore prima e dirigente poi: sul parquet era una guardia tiratrice moderna, capace di trovare con continuità la via del canestro con le maglie di Verbania,Omegna e Borgosesia,dietro la scrivania invece era un vulcano di idee.Il  suo mondo lo ricorda con affetto e nostalgia,perché la pallacanestro avrebbe bisogno di persone come lui.Domani ad Intragna,paese dove riposa,alle 17 ci sarà messa in suo suffragio.Poi lunedì al Viking Garden di Arona un torneo giovanile in sua memoria,che vedrà la partecipazione di Pms,Casale Monferrato,Arona e College Borgomanero under 13.In mattinata le due semifinale, alle 1530 la finalina ed a seguire finalissima e premiazioni.Con una certezza:Fabio dal cielo butterà sicuramente un occhio per godersi lo spettacolo.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa