logo1

Paffoni sconfitta a Cecina, per il primato decisiva l'ultima casalinga da vincere

La Paffoni cade in volata, 75-72, sul parquet di Cecina. Per la squadra di Ghizzinardi una serata difficile al tiro, con percentuali non eccezionali, specialmente dalla lunga distanza. Vista la vittoria della Fiorentina, per il primo posto sarà decisiva l'ultima con San Miniato al PalaBattisti per chiudere davanti a tutti.  Unica nota positiva il ritorno sul parquet di Milani

tommaso milani

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa