logo1

Ko la C Silver di Arona nel finale

arona basket 1

Il bilancio di Arona Basket: va ko la prima squadra in C Silver sul parquet di Rivarolo con canestro decisivo nel finale. Grande prestazione per la Under 20 

 
Finale amaro per la prima squadra aronese: i ragazzi di coach Bussoli escono dal campo di Rivarolo con una sconfitta, 76 a 74 il finale con un canestro dei torinesi a 3’’ dal termine. 
 
Parte meglio Rivarolo, che nei primi 10’ riesce a giocare con grande fluidità in attacco. Dopo un buon primo quarto i padroni di casa accusano una flessione: Arona imbastisce un buon break andando anche a +12, massimo vantaggio della contesa. Sul più bello si spegne la luce in casa biancoverde. Rivarolo ne approfitta e poco a poco assottiglia il margine. Sul 74-74, con un canestro a 3’’ dal termine, Rivarolo riesce a strappare il referto rosa ai danni di Arona. 
 
Rivarolo-Arona 76-74
 
(22-16; 33-33; 53-59)
 
Usac Rivarolo: Longoni 16, Ferraresi 18, Oberto 14, Gennari 2, Astegiano 5, Boetto 9, Castello 12, Ronci 0, Ferrera 0, Chiartano ne. All.: Porcelli
Arona Basket: Giustina ne, Realini 24, Segala 5, Picazio 14, Romerio, Pollastro, Benesshroui 3, Ravasi ne, Giacomelli 6, Caruso 2, Petricca 20. All.: Bussoli.
 
 
U20 REG
 
Superlativa prestazione della 2KE20 Arona, che in quel di Reba ci mette solamente un quarto: dopo 10’ di transizione Arona alza i giri del motore, allunga e chiude con un portentoso 48 a 89. 
 
U18 GOLD
 
Grande rimonta di Arona, che dal 20 a 35 dell’intervallo lungo, sul campo di Tortona, riesce a capovolgere la forza d’inerzia dell’incontro mettendo in atto una superlativa rimonta. La reazione è lodevole e anche gli dei del basket si schierano con i biancoverdi, capaci di vincere 61 a 56.
 
U16 SILVER
 
Arona vince sul campo di casa contro Vercelli, netto l’80 a 63 finale che non lascia spazio ad ulteriori repliche, consegnando un altro referto rosa alla truppa di coach Petricca.
 
U14 FEM
 
Arona paga a caro prezzo un approccio sbagliato alla gara con la forte Venaria: le piccole aronesi dimenticano la testa negli spogliatoi, consentendo alle torinesi di allungare sino al 59 a 28 finale. 
Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa