logo1

Il comunicato della Paffoni dopo la squalifica del campo

curva

Questo il comunicato della Paffoni dopo la squalifica del campo. La partita di sabato sera contro Piombino si giocherà a San Giorgio sul Legnano alle ore 21

La Paffoni Fulgor Omegna esprime il proprio dispiacere per quanto accaduto domenica scorsa ad Alba dove per il comportamento inadeguato di alcuni tifosi ci sono state inflitte pesanti ammende. Il campo da gioco privo di barriere e l’incertezza arbitrale allo scadere dell’ultimo secondo di gioco hanno sicuramente contribuito al verificarsi di tali atti, puniti a nostro avviso in maniera esagerata.

Ora dobbiamo solo rimboccarci le maniche e trasferire su di un altro campo da gioco tutta la nostra macchina organizzativa per svolgere le prossime due partite nelle migliori condizioni possibili, nei confronti della nostra squadra e di tutto il popolo rossoverde, privato della sua casa per le prossime due giornate casalinghe. 
L’appello che vogliamo lanciare con forza è quello di sostenerci, soprattutto in questo momento così difficile e invitiamo tutti i tifosi compresi quelli presenti ad Alba a sfruttare queste due opportunità di riscatto seguendoci sul campo neutrale di San Giorgio su Legnano, la struttura che abbiamo scelto per affrontare nel miglior modo possibile Piombino e Montecatini, due delle avversarie più ostiche che potevamo incontrare in questa fase.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa