logo1

Le pagelle della Vinavil Cipir contro la Gessi

poliopposti logo

Le pagelle della Vinavil Cipir contro la Gessi: il migliore ancora una volta è Ballabio, segni di risveglio da Patani, poco invece il contributo di Zaharie

 

Ballabio: 8. La Vinavil Cipir in attacco è quasi esclusivamente lui. Tiene a galla i suoi con una lunga serie di super giocate. Interessante sarebbe vederlo con al fianco un play vero

Marzullo: 6,5. Al rientro, si vede che non è al meglio, ma fa alcune cose importanti

Fornara: 7. Non molla mai: energia allo stato puro, con tanti rimbalzi offensivi ed una garra che esalta il pubblico

Avanzini: 6. Non si scompone mai: la solita eleganza, ma se avesse un pochino più di faccia tosta...

Zaharie: 5,5. Non si può dire che non ci provi, ma in attacco è quasi nullo. E quel tiraccio sul 63-63..

D'Andrea: 7. Una delle note liete della serata: presenza sotto i tabelloni, discreta difesa ed ottimo contributo offensivo

Rovere: 6,5. Limitato dai falli, dall'arco è una sentenza. Forse poteva essere impiegato di più nell'ultimo quarto

Patani: 6,5.  Voto di incoraggiamento: tante volte lo abbiamo aspramente criticato, domenica non ha fatto male

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa