logo1

Arona battuta ancora in volata, spettacolo Carnival Cup

arona basket

L’Arona Basket di coach Bussoli cede al cospetto degli arancionero di Grugliasco vincono 88 a 86 il finale punto a punto con Arona, che viene nuovamente beffata sul più bello dopo aver rimontato dal -12. Servirà un cambio di passo per questo intenso finale di stagione. 

 
Grugliasco-Arona 88-86 ( 21-16, 43-34, 68-66)
 
Grugliasco: Carbonaro 12, Stefano 3,Cristiano 8, Dal Ben 4, Della Rovere 7, Grasso ne, Di Micco ne, Letizia 9, Cervelli 6, Vergnano, Blanco 39, Rizzo. All. Menegatti
 
Arona: Giustina 10, Realini 16, Segala 8, Picazio 30, Piscetta 4, Romerio, Pollastro, Benessahraoui, Ravasi, Giacomelli, Mauri, Petricca 18. All. Bussoli
 
U20
 
L’under 20 di coach Romerio gioca una pessima partita, ma sul campo del Val Noce si impone con il punteggio di 59 a 67.
 
U18 GOLD
 
Arona vince sul campo di Torino una partita assai strana, 75 a 80 il finale. I giovani biancoverdi volano sul +16, ma Victoria non si dà per vinta e recupera il solco andando alla pausa lunga sotto di un solo punto sul 40 a 41. Nella ripresa gli strappi continuano ed è Arona a prevalere nel punto a punto finale. 
 
U15 GOLD
 
Arona vince senza problemi contro i pari età di Vercelli. I ragazzi di coach Petricca mettono il risultato in ghiaccio fin da subito, allungando inesorabilmente sino al 77 a 44 finale. 
 
 
Questo week end è andata in scena anche la Carnival Cup 2019, questo il commento a riguardo di Mauro Lucchi: 
"Come responsabile tecnico del centro minibasket di Arona sono veramente soddisfatto della scelta di partecipare con 7 squadre al torneo di Carnevale organizzato proprio nelle nostre palestre perchè ho visto 'che l'entusiasmo dei ragazzi cresceva partita dopo partita ancora più della stanchezza e per questo faccio i complimenti a tutti i miei collaboratori e ai genitori che hanno seguito con grande attenzione i minicestiti incitandoli e sostenendoli durante questa 2 giorni. Come allenatore sono soddisfatto dei risultati ma soprattutto dei legami che si sono rinforzati tra i componenti della squadra stando insieme dalla mattina alla sera sui campi di gioco e al di fuori, la stessa cosa vale per i genitori dei ragazzi che così hanno avuto modo di conoscersi meglio. Sono assolutamente convinto che il pieno di energia positiva (motivazione entusiasmo amicizia gioco) presa da questo torneo permetterà a tutti i nostri ragazzi (anche a quelli che non hanno partecipato) di fare un ulteriore salto di qualità tecnico e non solo che ci darà grandi soddisfazioni in questi ultimi mesi di stagione. 
 
Per la cronaca 2 squadre Esordienti che hanno giocato sabato ad Arona e domenica a Borgomanero, 1 squadra aquilotti 2008 che ha giocato ad Arona, 2 squadre aquilotti 2009 che hanno giocato tra Castelletto Borgoticino e Paruzzaro, 1 squadra scoiattoli 2010 due giorni a Borgomanero, 1 squadra scoiattoli 2011 che ha giocato un giorno a Castelletto. Un ringraziamento alla dirigenza della nostra società Arona Basket che mi ha messo in condizione di lavorare al meglio con tutto lo staff minibasket sempre più numeroso e competente."
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa