logo1

Le pagelle dell'impresa Paffoni a Piombino

pagellepaffoni2018

Le pagelle della super impresa della Paffoni a Piombino: violato per la prima volta in stagione il Palatenda, con una prova maiuscola degli esterni ed uno spirito di squadra encomiabile

 

Grande: 9. Nella storia della Fulgor. Entra nella ristrettissima cerchia dei giocatori capaci di superare quota 30 alla voce punti segnati: meglio di lui solo Coppo a 42, Guerci a 38 e Mike James a 33. Trentadue punti, di cui 21 negli ultimi 10 minuti: extraterrestre, americano made in Roma. 

Bruno: 7,5. Come sempre solido, quanto conta non si tira mai indietro e si prende importanti responsabilità. Giocatore bidimensionale

D'Alessandro: 6,5. Fatica in attacco, ma la sua giocata difensiva vale la partita nel supplementare

Arrigoni: 5,5. Dopo cinque partite perfette, pasticcia, forse pagano il confronto a distanza con l'ex compagno Fratto

Balanzoni: 7. Il suo duello con Persico è uno di quelli chiave. Come uno schermidore, subisce, para ed attacca. E mette la tripla che cambia il finale

Cantone: 8. La miglior partita della stagione in maglia Fulgor. Si esalta nella battaglia, guida la nave da nostromo che ne ha viste di ogni

Scali: 5. Non riesce mai ad entrare nel match

Samoggia: 4,5. Malissimo: non incide in attacco, in difesa si fa battere sempre. 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa