logo1

Final Eight di basket: Omegna sconfitta da Napoli 76-73

01basket generica

La Paffoni regala a Napoli un primo quarto da dimenticare e poi, in rimonta, manca il sorpasso nonostante una marea di possessi. Davvero tanto il rammarico per una partita che si poteva vincere.

Tanto rammarico per la Paffoni, che regala 11' a Napoli, va sotto di 21 e poi rimonta, mancando il sorpasso in una marea di possessi. Finisce 76-73 per i partenopei, con Omegna che ha davvero tanto da rimproverarsi per quel disastroso primo quarto. Approccio da dimenticare e Napoli che schizza 19-7 e poi addiritura 34-15 e 36-15 per il massimo vantaggio. Sull'orlo del precipizio, Omegna comincia la sua partita, anche perchè dalla panchina escono Perez e Fratto che cambiano le carte. I rossoverdi piazzano subito un 12-0, ed arrivano sul meno tre prima del break di Napol, tutto dalla lunetta, per il 49-36 del riposo.  Dopo l'intervallo è un'alktra Paffoni: 10-0 e Omegna arriva ancora a meno 3, con le triple di Dagnello e Bianchi. E' un tira e molla: Napoli ha il grande merito di ricacciare indietro Simoncelli e compagni ogni qual volta arrivano a strettissimo contatto.  Ultimo quarto con Omegna che ha 4 possessi consecutivi per trovare il vantaggio, ma i tiri di Bianchi, Perez ed Arrigoni non vanno a bersaglio. Mastroiani invece colpisce. Poi i tiri i liberi fanno la differenza: Gasparin potrebbe pareggiare ma sbaglia, Barsanti segna. Il tiro del supplementare dello stesso Gasparin si ferma sul ferro

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa