logo1

La Paffoni a San Miniato

Ultima giornata in serie B: la Paffoni gioca a San Miniato per blindare il secondo posto dall'attacco dei toscani, distanti due punti in classifica

perez paffoni

Ultima partita della stagione regolare prima del gran ballo play off per la Paffoni, di scena domani sul parquet di San Miniato alle 2030, in contemporanea con tutte le altre squadre. La trasferta in Toscana non è per nulla banale: c'è infatti da difendere con le unghie e con i denti il secondo posto proprio dall'attacco diretto deglli avversari di domani, che in classifica seguono a due punti di distanza. Paradossalmente, visto il più 8 del match di andata, la Fulgor potrebbe anche perdere di 8 punti( miglior coefficiente canestri generale), ma questa è una eventualità di cui nessuno vuole sentire parlare in casa rossoverde. " Se andassimo a San Miniato per difendere il +8 sbaglieremmo tutto, andando incontro ad una possibile figuraccia. Non ha il minimo senso fare calcoli- spega coach Marcello Ghizzinardi- anche perchè sarebbe ora di invertire il trand in trasferta, dove non vinciamo da tre mesi. Dobbiamo prendere la partita di San Miniato come se fosse la prima dei play-off ed in un certo senso sarà davvero così. Loro sono una squadra profonda, che gioca una pallacanestro atipica, cambiando su tutti, tirando tanto nei primi secondi dell'azione: dovremo essere bravi a rallentare il loro gioco e valorizzare le nostre qualità, che non sono poche


Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa