logo1

La Paffoni prova a chiudere

C’è Gara 3 della semifinale play off. Avanti 2-0 nella serie la Paffoni può chiudere i giochi ma non sarà facile. Ai rossoverdi basta una vittoria in una delle prossime tre gare ancora eventualmente in programma. Niente diretta TV, impossibile il collegamento.

basket paffoni vittoria

E’ tempo di gara tre per i play off della Serie B giunti alle semifinali. Per la Paffoni Fulgor dopo due gare casalinghe vinte convincendo al Pala Battisti contro l’ambiziosa Bakery Piacenza arriva gara tre in casa dei biancorossi formazione certamente di alta vaglia che però nelle due gare disputate è parsa assolutamente alla portata dei rossoverdi. Inutile far notare che avanti 2-0 nel computo della serie ai rossoverdi basta vincere ancora una partita delle tre eventuali in calendario per andare alla finale che qualifica alle final four di Montecatini Terme del 10 ed 11 Luglio. Attenzione però perché facile non sarà. Gara tre, in programma domani alle 20.30 in terra piacentina al PalaFranzanti, sarà una partita differente dalle due che i ragazzi di Ghizzinardi hanno giocato e vinto: L’ambiente sarà molto carico e gli emiliani, con le spalle al muro, venderanno cara la pelle per intanto allungare la serie e poi tentare nell’eventuale gara 4 di portare la contesa alla quinta partita che si giocherebbe mercoledì prossimo al PalaBattisti. Omegna sta bene e si è visto; tutti i giocatori, dopo una stagione con molti problemi fisici, sembrano essere in uno stato di forma alquanto iportante e se è vero come è vero che Piacenza non si darà per vinta è altrettanto vero che la Paffoni vista in gara 1 e gara 2 ha tutte le carte in regola per chiudere i giochi già nella doppia trasferta piacentina pur davanti ad un agguerrito e caldo pubblico locale. Purtroppo la gara non potrà essere trasmessa in diretta sugli schermi di Vco Azzurra TV a causa di alcuni problemi di connettività che rendono impossibile il collegamento. Sono però tanti i tifosi rossoverdi annunciati prossimi al viaggio verso l’Emilia. Nelaltra semifinale intanto la Agribertocchi Orzinuovi dell’ex coach fulgor Alessandro Crotti, avanti 2-0 contro All Food’s Firenze cercherà di chiudere subito la serie dopo le prime due gare vinte tutto sommato a mani basse.

Pin It

Web TV

In evidenza

Martedì, 21 Novembre 2017
Punto Arona, amaro ko con Rivarolo
Martedì, 21 Novembre 2017
Il punto della serie D di basket
Martedì, 21 Novembre 2017
Baskettando con la coppia Tommei-Arrigoni
Domenica, 19 Novembre 2017
La Vinavil Cipir stende il Cus
Domenica, 19 Novembre 2017
Oleggio is Magic
Domenica, 19 Novembre 2017
Le pagelle della Paffoni contro Piombino
Venerdì, 17 Novembre 2017
Ghizzinardi chiama il pubblico

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa