logo1

Risorge la Vinavil Cipir. Peccato per l'epilogo

azzurrasport logo

Ci si aspettava la reazione. Che è arrivata, insieme a due punti meritatissimi. La Vinavil Cipir ha regolato la Fiorentina per 71-55, trovando dentro di sè le risorse dopo un primo quarto chiuso sotto di 7 sul 12-19. Tuci, Falconi e Realini, con un Cerutti perfetto nella gestione della squadra, sono stati gli uomini della riscossa, concretizzatasi già con il sorpasso all'intervallo sul 31-27.

 

Poi nel secondo tempo sul parquet solamente la squadra di Fioravanti, che non ha dato modo ai viola di tornare nel match. Peccato per il brutto epilogo, con la rissa che ha coinvolto alcuni tifosi e giocatori ospiti, in particolare Poltronieri che ha risposto alle provocazioni al ritorno negli spogliatoi. E' andato a muso duro con qualche tifoso di casa ed ha rimediato un pugno.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa