logo1

Under 13 di Arona, che bell'esperienza

aronabasketgiovani

La lunga sosta natalizia ha portato grandi gioie all’Arona Basket, che prima ha potuto festeggiare la chiusura del 2017 con una preziosissima vittoria esterna sul campo della Ginnastica Torino, quindi ha ammirato con orgoglio le gesta dei propri piccoli under 13, protagonisti del consueto torneo di inizio anno “La Befana va a canestro”, giocato dal 3 al 7 gennaio tra Ciriè e Nole.

Una fantastica esperienza per il gruppo 2005 di coach Bussoli, che ha potuto integrare nella sua squadra tre ragazzi del College Basketball Borgomanero e uno di Ghemme, a cui per altro va un grosso “in bocca al lupo” in seguito all’infortunio riportato durante il primo giorno del torneo. Quattro giornate no stop all’insegna della pallacanestro che hanno riservato grandi soddisfazioni ai piccoli atleti. Dopo il secondo posto conquistato nel girone, Arona è infatti riuscita a superare il Cus Auxilium Torino ai quarti, e gli orogranata della Reyer Venezia in semifinale. Nella finalissima i giovani biancoverdi si sono dovuti arrendere ai pari età dell’Olimpia Milano, tuttavia resta il risultato positivo e ancor di più l’esperienza positiva. Un bel confronto con società di assoluto livello e una convivenza particolare, per quattro giorni “lontano” dalla quotidianità.

Pin It

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa