logo1

Oleggio per mantenere la vetta, Interfarmaci per proseguire la sua corsa

calloni interfarmaci

L'Oleggio in Promozione vuole mantenere la vetta in casa con il Fomarco, Piedimulera a caccia di riscatto. In Prima Categoria l'Interfarmaci vuole proseguire la sua corsa in solitaria, ma il Vallestrona, avversaria di giornata, è formazione assai temibile

In arrivo un’altra domenica di calcio che sarà condizionata dai campi pesanti, visto i tanti millimetri di pioggia caduti dal cielo nelle ultime ore. Dopo gli sconvolgimenti ai piani alti della classifica di settimana scorsa, l’Oleggio capolista tenterà di mantenere il punto di vantaggio sull’Arona in casa contro un Fomarco in grandissima difficoltà ed immischiato nelle parti basse della graduatoria del torneo di Promozione. Invece, i ragazzi di Cesare Rampi proveranno a far proseguire il momento magico a Cossato. Il Piedimulera, reduce da due sconfitte consecutive per 1 a 0 ma avente la miglior retroguardia del campionato con appena 5 reti incassate in 11 giornate, sarà di scena a Cavaglià. Sta risalendo la classifica ad ampie falcate il Fulgor Valdengo che sarà impegnato tra le mura amiche contro il Ponderano. A 18 punti insieme al Fulgor Valdengo c’è il Dormelletto di Porcu che dovrà vedersela con l’Omegna; i rossoneri di Gherardini stentano in trasferta ma hanno vinto tre delle ultime quattro al Liberazione e arrivano forti del successo all’ultimo secondo contro il fanalino di coda Briga grazie alla zuccata vincente di Diego Scavezza. A proposito del Briga appare un’ultima spiaggia la gara casalinga contro il Dufour Varallo, che è a quota 10 insieme a Fomarco e Sinergy. Ecco la Sinergy Verbania affronterà al Pedroli l’Accademia Borgomanero, che sta inseguendo le prime posizioni. Molto interessante sulla carta il match tra Castellettese e Romentinese. In Prima Categoria l’Inter Farmaci tenterà di suonare la decima sinfonia in altrettante domeniche al “Liberazione” di Omegna contro il Vallestrona, reduce dal primo momento complicato della sua annata. I verbanesi hanno vinto le ultime 9 partite e non subiscono gol da 510 minuti, sono la miglior difesa e il miglior attacco del campionato, mentre i cusiani sono scivolati in quarta posizione dopo una serie di risultati negativi. Il Vogogna cercherà di approfittare del difficile impegno dell’Inter Farmaci per rosicchiare qualche punto, anche se la formazione di Roberto Chiaravallotti non avrà un ostacolo semplice da superare; infatti, scenderà in campo a Momo contro una squadra che è attualmente a centro classifica ma era partita con altri obiettivi ad inizio stagione. Sta ottenendo grandi soddisfazioni negli ultimi tempi il Trecate, che è terzo a meno 3 dal secondo posto; i novaresi saranno di scena a Suna contro i granata verbanesi. L’Agrano di Lopardo giocherà con la Crevolese una partita importantissima per quanto concerne la salvezza. Il Feriolo proverà a dar seguito ai risultati positivi delle ultime giornate in casa con l’Olimpia Sant’Agabio. L’Ornavassese di Fusè sfiderà la Varzese. Completeranno il turno Caltignaga-Sparta Novara e San Rocco-Sanmartinese. 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa