logo1

Marchionini risponde a Pedretti

Dopo le parole del presidente onorario del Verbania Luigi Pedretti a Dilettanti per Dire, questa la replica del sindaco di Verbania Silvia Marchionini

marchionini silvia

 

Con sorpresa e rammarico ho ascoltato le parole del presidente onorario del Verbania calcio Luigi Pedretti durante la trasmissione "Dilettanti per dire" ad Azzurra TV, e numerosi sono stati i genitori, gli amanti del calcio che mi hanno manifestato il loro disappunto per affermazioni tanto divisive e insensate, soprattutto perché nello sport l'esempio è tutto (sono state usate parole come " il campo concesso a cani e porci", " struttura scandalosa" ecc.).

Ribadisco che ormai da tre anni il Comune si fa carico di tutto ciò che riguarda la struttura: manutenzione campo, utenze, pulizia, contributi extra per un costo che si aggira sui 100 mila euro. 
Questo per consentire alla prima squadra, e alla sua dirigenza, di  svolgere pienamente il proprio compito e recuperare una struttura al servizio della città che, lo ricordo, esce da una lunga situazione di debiti e mancata manutenzione (delle precedenti gestioni) vergognosa. 
Lo stadio è per tutti, anche per i tanti ragazzi, ad esempio dell'Accademia Calcio, che fanno formazione sportiva e sono il vivaio su cui investire, anche per il Verbania calcio. 
Finanziare il calcio cittadino nel tempo, come ha fatto con merito Pedretti, non da diritto a parole aggressive e poco rispettose, di stile "padronale". 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa