logo1

Il Novara esce dai play-off a testa alta: 2 a 2 ad Arezzo

viali william

Novara eliminato dai play-off nonostante i gol di Ronaldo ed Eusepi. Altro campionato in Serie C

Novara eliminato dai play-off, ma imbattuto nella doppia trasferta in terra toscana. Dopo aver sbancato Siena grazie a Cacia, al secondo turno gli azzurri hanno pareggiato 2 a 2 ad Arezzo. Complice la miglior classifica dei granata, i ragazzi allenati da Viali sono stati eliminati e non potranno più concorrere alla promozione in Serie B. Il Novara parte meglio e Pelagotti, estremo difensore toscano, si dimostra già al 10’ in grande serata. Il match è equilibrato e fino al 39’ succede poco. Poi, si accende l’Arezzo sulla destra con la discesa di Serrotti, ben contenuto dalla retroguardia azzurra. Passano 60 secondi e Sala prova la conclusione da lontano. Il secondo tempo parte con l’Arezzo in avanti e al 55’ trova il gol dell’1 a 0. Tutto nasce da una punizione respinta di Cutolo. Sul secondo palo si avventa in spaccata Foglia. Al 62’ reagisce il Novara ma il tentativo volante di Cacia è alle stelle. Al 64’ Brunori fa quello che vuole nell’area azzurra e rischia di siglare il raddoppio, ma il Novara si salva in qualche modo. Al 71’ il 2 a 0 è realtà: Brunori è ancora una volta troppo solo e al secondo tentativo fa impazzire il popolo granata. Il Novara non ci sta e sul ribaltamento di fronte accorcia: super gol di Ronaldo al 73’. All’80’ Cutolo potrebbe chiuderla definitivamente ma Di Gregorio risponde presente. Gol mangiato, gol subito: la regola viene confermata in una pazza notte ad Arezzo. Il 2 a 2 all’82’ porta la firma di Eusepi. Il Novara ci prova fino all’ultimo secondo, rischiando anche al 90’ di incassare il 3 a 2 (l’Arezzo colpisce il palo). Gli azzurri a testa alta salutano i play-off e disputeranno un altro campionato in Serie C.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa