logo1

Accademia, Molinaro nuovo tecnico

pallone generico

La società dell’ASD Accademia Borgomanero 1961 annuncia di aver raggiunto l’accordo con mister Giuseppe Molinaro per la guida tecnica della Prima squadra.

Le ragioni della scelta di mister Molinaro sono da ritrovarsi all’interno della filosofia societaria che è sempre più indirizzata verso la valorizzazione del proprio vivaio. Proprio da lì, la società è andata a pescare per estrapolare uno dei pezzi più pregiati.
Giuseppe Molinaro è attualmente alla guida della Juniores, prima in graduatoria nel campionato regionale pur avendo una partita in meno. I gruppi da lui seguiti nel percorso di crescita calcistica hanno dimostrato il valore aggiunto delle sue capacità. Oltre ad aver dato la possibilità a nostri tesserati di potersi accasare fra i professionisti, è stato forgiatore del gruppo 2001 giunto poi alla conquista del titolo regionale Allievi nella stagione 2016/17 sotto la guida di Tiziano Romanello. Oltre ad avere dei trascorsi nel settore giovanile del Borgomanero come calciatore, Molinaro è allenatore dell’Accademia da 11 stagioni consecutive.
La società ha scelto la sua figura nella consapevolezza del suo valore e allo stesso tempo delle insidie in cui si potrebbe incappare andando però a dar più peso al suo progetto di valorizzazione del settore giovanile, con la volontà di dare un segnale forte a tutti i componenti dello staff tecnico nonché ai suoi ragazzi. Questa nomina è ricca, sempre calcisticamente parlando, di significato ideologico e sportivo.
Giuseppe Molinaro dirigerà la seduta di allenamento in programma martedì sera.
 
Queste le prime parole di Giuseppe Molinaro da allenatore della Prima squadra.
"Sono molto contento per esser stato scelto per ricoprire questo incarico. Amo questi colori e questa maglia la sento addosso. Undici anni fa questa società ha creduto in me come allenatore, oggi ricevo un altro attestato di stima che mi porta a ricoprire un incarico importante, in una società importante. La sfida è grande e difficile; la affronterò con la dedizione al lavoro e l'amore per questo sport che mi ha accompagnato fin da ragazzo".
 
Con Molinaro andrà a sedersi sulla panchina della prima squadra anche Ezio Maiorani, già allenatore in seconda con lui in Juniores.
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa