logo1

Esordio in Champions League per Caligara

 caligara fabrizio

Esordio in Champions per Fabrizio Caligara, il 17enne di Dormelletto giovane promessa dalla Juventus. In panchina l'omegnese Merio

 

Fabrizio Caligara, 17 anni, di Dormelletto, ha esordito ieri sera in Champions League tra le file della Juventus. Il ragazzo è entrato all’87’ al posto di Higuain. Nella serata storta per i bianconeri la soddisfazione per il giovane che Allegri ha definito “un giovane dalle promettenti qualità”. Nato a Borgomanero, a dieci anni era già nelle file dell’Inter. Nel 2012 passa alla Pro Vercelli, in un torneo giovanile lo notano i talent scout juventini e lo portano a Torino. Dopo la gara sul suo profilo Istagram ha postato: <Serata indimenticabile, onorato di esordire in una gara così importante sopratutto in uno scenario come il Camp Nou di Barcellona di fianco a questi campioni che sin da piccolo si guardavano solo in TV. Il sogno che si aveva da bambini si è trasformato in realtà, ringrazio la mia famiglia che mi è stata sempre vicina che, anche nei momenti più difficili, ha creduto in me >. In quei sette minuti giocati Caligara ha dimostrato tenacia e grinta da vendere. Gli è costata anche un cartellino giallo. L’unica amarezza il risultato del campo. E’ rimasto invece in panchina l’altra giovane promessa di casa nostra l’omegnese Merio.

 

 Franco Filipetto

Pin It

Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa