logo1

Piedimulera: si dimette Boldini, torna Tabozzi

Lascia il tecnico ex Stresa, al suo posto la società richiama Tabozzi, che eredita una situazione uguale ed identica a quella lasciata a fine ottobre

piedimulera

 

Altro colpo di scena nella travagliata stagione del Piedimulera: si dimette Giancarlo Boldini, torna Davide Tabozzi. Dopo appena 4 partite il tecnico ex Stresa lascia l’incarico. Così, torna Tabozzi che ha guidato la squadra fino al k.o. per 1 a 0 contro la Pro Settimo, prima di venire esonerato. Eredita una situazione uguale e identica a quella che aveva lasciato il 22 ottobre, perché nel frattempo i punti sono rimasti due in graduatoria. In realtà, Boldini nella sua gestione avrebbe raccolto un punto, ma la questione Ambrosiani ha consegnato un 3 a 0 a tavolino agli Orizzonti United, che sul campo erano stati bloccati per 0 a 0 dal Piedimulera. Domenica in trasferta con il Borgovercelli, perciò, siederà in panchina Davide Tabozzi. “Quando abbiamo appreso delle dimissioni di Boldini, che stimiamo per la professionalità e soprattutto per la grande schiettezza e sincerità dimostrate, avevamo due strade da prendere – spiega il presidente Beniamino Tomola – o cercare un nuovo allenatore, oppure richiamare quel tecnico con cui ci eravamo separati qualche settimana fa semplicemente per dare una scossa, non per demeriti o divergenze di pensiero. Pertanto oggi non ci sono stati tentennamenti né da parte sua né da parte nostra”. E poi Tomola aggiunge con orgoglio: “E’ innegabile che stiamo vivendo un momento di difficoltà, ma pur essendo bersaglio di critiche e derisioni gratuite, continuiamo a sostenere di aver fatto cosa giusta in estate a presentare la domanda di ripescaggio: ricordiamoci che Piedimulera è un paesino di 1600 abitanti e che nella storia magari non sarebbe mai più capitata un’occasione del genere”. 

Pin It

Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa