logo1

Le parole di Gaburro e Didu

gaburro michele

I commenti del dopo Borgosesia-Gozzano: le parole dei due allenatori, che fanno i complimenti alle rispettive squadre per l'impegno e la prestazione

Gaburro nel dopo partita non nasconde la soddisfazione. " Un successo difficile, sofferto, contro un'avversaria che ha confermato le proprie qualità. Credo che, tutto sommato, ai punti la nostra vittoria sia meritata: come molo di gioco, siamo stati superiori al Borgosesia. Siamo stati bravi- sottolinea il tecnico della capolista- a trovare per tre volte il vantaggio, sfruttando al meglio le palle inattive e determinate situazioni. Messias? A me è piaciuto, ha fatto una giocata che è valsa il prezzo del biglietto e soprattutto ha significato tre punti per noi in occasione del rigore su Perez. La società ha fatto un mercato importante, riuscendo a rinforzare una rosa che era già forte: lo ha fatto per non lasciare nulla al caso. Fuga a due? E' prestissimo, ma certo la sconfitta del Como con la Pro Sesto ha avvantaggiato noi e la Caronnese-la conclusione di Gaburro. Anche Didu sottolinea i meriti dei suoi ragazzi. " Abbiamo tenuto testa alla prima della classe, la squadra forse più forte del campionato. Peccato per le ingenuità che abbiamo commesso, al di là di come l'arbitro abbia giudicato gli episodi in area di rigore: il primo gol nasce da una dormita su una punizione, il secondo su un inserimento che doveva contenere. Peccato, perchè per due volte avevamo avuto la forza di raggiungerli. Ora pensiamo ad arrivare presto a quota 42, perchè la salvezza deve ancora essere conquistata- l'analisi dell'ex centrocampista di Cuneo, Pro Settimo e Verbania tra le tante

Pin It

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa