logo1

Non si passa al Poscio: la Juve Domo blocca un'ottima Alicese sul risultato di 0-0. Gli ospiti esprimono un buon calcio, ma la squadra di Mellano riesce a contenerli senza troppi problemi: ne nasce un match con pochissime occasioni da gol. Partita molto nervosa, segnata da interventi duri e simulazioni: nel secondo tempo la Juve Domo rimane in dieci per un'espulsione di Casas per proteste. Nel finale, i granata hanno la palla dell'1-0, ma Viscomi non riesce a concludere il contropiede con una rete.

Leggi tutto: La Juve Domo blocca l'Alicese

Terza vittoria nelle ultime quattro partite per il Città di Verbania che al Pedroli supera per 3 a 0 le Scuole Cristiane. Partita subito in discesa per i padroni di casa che dopo 300 secondi di gioco  sono in vantaggio già di due reti grazie alle marcature di Calloni al primo e di Tiboni al quinto. Nonostante l'espulsione di Diaz al 38'del primo tempo il Città di Verbania con il solito Calloni ad inizio ripresa chiude la contesa.

Leggi tutto: Città di Verbania sul velluto

bonan roberto

In Promozione continua la sua cavalcata l'Accademia Borgomanero 1961, che vince 3-1 sul campo del Trecate: a segno Antonioli, Secci, Bersezio e Valsesia. Colpo del Briga, che vince 3-2 a Dormelletto e si avvicina alla zona play-off.  Sacco e Conchedda a segno per i padroni di casa, Fornara, Cataldo e Massara per la squadra di Rampi

pallone generico

Ribaltone in Prima Categoria. La nuova capolista è il Momo, che ha vinto agevolmente sul campo del Gravellona per 4-1. Il colpo è del Feriolo, che nello scontro diretto vince 2-1 a Vogogna. Continua a volare la Crevolese, 3-0 al Vallestrona

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa