logo1

azzurrasport logo

Un gol di Zerbin al 3' della ripresa, su grande assist di Massaro, consente al Gozzano di espugnare il campo di Busto Garolfo e di conquistare così la terza vittoria della gestione Gardano in quattro partite giocate. Tre punti d'oro per i rossoblu, tutto sommato meritati: padroni di casa che hanno finito in nove per i rossi a Bellich e Ghirlandi. Gozzano che con questa vittoria raggiunge quota 14 in classifica e domenica affronta nel derby il Verbania

azzurrasport logo

Altro clamoroso harakiri  del Baveno. La squadra di Pissardo, prima avanti 2-0 e poi 3-2, si fa rimontare e superare dalla Biellese, che vince al Galli 4-3. Reti di Cabrini, Garin, Artiglia, Coppo, Amoruso, Travaini ed ancora Artiglia. In Promozione l'Accademia vince 3-0 sul campo dell'Arona con i gol di Valsesia e Poletti mentre l'Oleggio batte 3-2 la Romentinese

azzurrasport logo

La Castellettese dopo la sconfitta di ieri con l'Accademia ha esonerato il suo allenatore Rovellini.  Per la sostituzione in pole c'è l'ex Romentinese Thomas Forzatti: domani mattina il colloquio decisivo tra le parti per la fumata bianca

azzurrasport logo

Come ha detto Thomas Forzatti nel corso di Dilettanti per Dire, se tre indizi fanno una prova, quattro sono quasi una sentenza assoluta. Verissimo, se non fosse che siamo ancora a metà ottobre e di acqua sotto i ponti, prima dei verdetti definitiv, ne passerà tantissima. Ma ad un quinto circa della stagione, l'Ossola calcistica può gonfiare il petto ed alzare la testa, come non accadeva da anni.  

Leggi tutto: Strapotere ossolano

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa