logo1

pallone generico

Nella domenica del calcio, in D colpo Inveruno a Ligorna: 3-2 e storico successo per la squadra del ds Raineri. In Eccellenza crollo del Pont Donnaz, travolto 4-1 dal Mestre nell'andata della semifinale play-off. Fossano-Verbania al ritorno termina 0-0: ai cuneesi il titolo di campioni regionali di Eccellenza. In Promozione 3-2 dell'Oleggio al Derthona nella semifinale per il titolo, esultano Dormelletto e Dufour Varallo che si salvano: 3-0 al Ponderano e 1-2 con il Ceversama. In Prima Categoria finale sarà tra Sizzano( 3-0 al Gattinara) ed Ornavassese, favolosa a Trecate( 1-2). Si salva l'Agrano, corsaro 1-0 nella battaglia con l'Olimpia Sant'Agabio. In Terza ai play-off finale tra Dinamo Bagnella( 3-3 al 120' con l'Oratorio San Vittore) e San Maurizio( 4-1 al Mezzomerico)

dilettanti per dire

Appuntamento con Dilettanti per Dire questa sera alle 2035. Insieme a noi ci saranno Sergio Galeazzi ed il nuovo ds del Valduggia Daniele Sala. Immagini ed interviste della festa promozione del Verbania e della salvezza del Dormelletto, spazio anche al ricordo di Ermelindo Bacchetta

cavaliericampione

Il Liceo Cavalieri di Verbania è campione d'Italia nel calcio a 5. I ragazzi allenati da Fabio Bolzoni oggi a Giulianova hanno coronato il loro sogno, battendo nella finalissima per il titolo tricolore per 6-4 il Veneto. I ragazzi verbanesi, che hanno ricevuto complimenti da tutti per la loro educazione oltre che per le loro qualità tecniche, sono scesi in campo con la maglietta del Progetto Rebecca. 

dilettantiperdire 00

Super Leonardo Sacco regala ai novaresi la sesta stagione consecutiva in Promozione. Il play-out è stato a senso unico. Nel primo tempo giocata vincente di Romano per Sacco per l'1 a 0. Il raddoppio porta ancora la firma del bomber, che chiude la stagione con 19 reti, 10 delle quali nel 2019. Il 3 a 0 al 46' dal dischetto con Andrea Giani (rigore guadagnato da Romano). Ponderano retrocesso in Prima dopo appena un anno

foto piovera

Grande impresa dei ragazzi del liceo Cavalieri di Verbania impegnati nelle finali nazionali di calcio a 5 a Giulianova. I ragazzi di Fabio Bolzoni e Daniela Margarini, dopo ver battuto, questa mattina la Basilicata, nel pomeriggio in semifinale hanno calato il pokerissimo con la Puglia. L'ultimo ostacolo per il sogno tricolore sarà domani il Veneto.

La squadra di Roberto Frino ha festeggiato il ritorno in Serie D al ristorante Il Chiostro. Fideuram e Vega Occhiali hanno celebrato la società biancocerchiata. "Per il futuro è ancora presto - ha detto il direttore sportivo Pietro Fassoli -. Domenica giocheremo contro il Fossano l'ultima partita, poi vedremo come muoverci". Nel corso della puntata di lunedì alle 20.35 di Dilettanti per Dire tante interviste e tante immagini della festa

Leggi tutto: Verbania in festa insieme agli sponsor

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa