logo1

Si ferma a Ponderano la lunghissima striscia positiva dell'Arona. Una doppietta di Patti regala ai biellesi la terza vittoria consecutiva: inutile per la capolista la rete del momentaneo 1-1 di De Giorgi. Si assottiglia dunque il vantaggio in classifica della sqaudra di Ferrero, che ora ha 4 punti di margine sul Piedimulera

Altra domenica favorele all'Interfarmaci in Prima Categoria. La squadra di Talarico non riesce a vincere con lo Sparta Novara( Repissoni risponde a Bini), ma il Trecate non ne approfitta e così il vantaggio dei verbanesi rimane inalterato.  Poker del Feriolo con il Caltignaga, blitz Ornavassese a Suna, 3-3 tra Vallestrona e Olimpia.L'Agrano pareggia 1-1 con la Varzese, il Momo dilaga con il San Rocco 5-1

Il Briga supera nel derby novarese il Dormelletto per 2-1. Succede tutto nella ripresa: vantaggio locale con prodezza di Penariol, bis di Massara sugli sviluppi di un angolo. Sembra finita, ma la squadra di Porcu nel finale sfiora la rimonta: palo di Guandalini, traversa di Mostoni e gol dello stesso Guandalini al 44'. Recupero di quasi 5', ma non succede nulla ed il Briga può dunque esultare

verbania squadra 01

In serie D il Verbania è battuto 5-2 dal Bra, dopo che il primo tempo si era chiuso sul 2-2( Spadafora e Adamo).  Giornata pro Cuneo, che pareggia 3-3 a Venegono con la Varesina ma allunga sul Varese, battuto 2-1 a Casale. Non decollano Caronnese e Chieri, ancora una volta sprecone: la squadra di Gaburro pareggia 1-1 a Pinerolo, quella di Manzo fa peggio, 2-2 in casa con la Folgore Caretese. Ne approfitta allora la Pro Sesto, che vince 2-1 con il Borgosesia ed ora sogna

In Promozione sorride il Piedimulera, che batte la Dufour e recupera tre punti all'Arona. Sugli altri campi colpo del Fomarco a Romentini, Omegna furente per il rigore contro che ha consentito al Cavaglia di pareggiare 2-2 nel finale

 

In Eccellenza altro successo della Juve Domo, che va sotto a Settimo( Rognone), ma con Todisco e doppio Poi ribalta e vince 3-1. Il Cerano dilaga a Borgomanero e condanna la squadra di Poma(0-4), Faraci regala l'1-1 allo Stresa a Borgaro mentre un super Varvelli trascina il Baveno nel 4-2 allo Charvensod( altri gol di Cherchi e Piraccini)

Dopo il pareggio di domenica scorsa, domani alle 14.30 a Bra, il Verbania sarà impegnato in un altro scontro diretto per la permanenza in Serie D. Fiducioso Mister Erbetta.

Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa