logo1

In Promozione non ci sono scontri diretti. La prima della classe Fulgor Valdengo attende la Dufour Varallo, capace due settimane fa di fare uno scherzetto al Cossato, che con la Sparta vuole tornare a fare punti rilanciandosi per la promozione diretta. L'Oleggio sarà ospite del Vogogna, l'Omegna, che sta attraversando un lungo momento di appannamento, ha forse l'ultima chiamata a Chivasso. Dormelletto-Piedimulera si annuncia partita ricca di gol ed emozioni, il Briga alle 19 gioca a Borgoseisa con il Valduggia. In Prima Categoria il match clou è Ornavassese-Bulè, mentre il Feriolo è a Trecate. Promette scintille Agrano-Serravallese dopo il reclamo e lo 0-3 a tavolino dell'andata

Leggi tutto: In Promozione niente scontri diretti, il Prima fari su Ornavassese-Bule Bellinzago

berettaccademia

Sono tante le partite molto interessanti nel programma della terza giornata di ritorno in Eccellenza. Test probante per la capolista Verbania: biancocerchiati ospiti di una delle squadre più in forma del momento, il Borgovercelli che ora vede la zona play-off ad un passo. Anche l'Accademia Borgomanero ha un impegno non semplice: i rossoblu saranno ospiti dell'Arona nel derby novarese. Cerca riscatto la Romentinese Cerano, opposta al Trino: per i ragazzi di Rotolo imperativo vincere per alimentare i sogni di grandezza dopo due stop consecutivi.  Il Baveno al Galli attende la visita dell'Aygreville: sotto sotto la squadra del presidente Ranchini non ha perso le speranze di agguantare la quinta piazza. 

L'Omegna Calcio ha un nuovo presidente. Si tratta dell'imprenditore del settore della ristorazione Vincenzo Collaro, già nel consiglio direttivo della società rossonera. Prende il posto del dimissionario Sebastiano Pizzi, che ha fatto un passo da parte più che indietro. " Adesso l'obbiettivo- le prime parole del neo presidente- è quello di chiudere nel migliore dei modi la stagione, fuori e dentro dal campo, rispettando gli impegni presi e centrando i play-off. Poi, dopo il 30 giugno, si apriranno nuovi scenari. Il mio impegno per l'Omegna nasce dal fatto che amo il calcio e da tanti anni sono qui. Voglio far bene ed ai tifosi dico di starci vicino"

Leggi tutto: Omegna, Vincenzo Collaro nuovo presidente

stresa san remo

Partita ricca di insidie per lo Stresa, attesa da una delle big del campionato, il Savona. Per i ragazzi di Colombo una mission quasi impossible, ma va rimarcata la ferrea volontà della società di provarci, come testimoniano gli arrivi in settimana del centrocampista Maxime Junca e del difensore Nicola Vecchio. In casa borromaica dunque non c'è la minima intenzione di mollare il colpo, anzi tutti credono ancora fermamente nella salvezza

nicola vecchio

La società Stresa Sportiva comunica di aver tesserato il giocatore Nicola Vecchio, difensore classe 1997 proveniente dal Flaminia serie D girone G. Nicola cresce nel settore giovanile dell’Udinese, gioca nella Primavera del Vicenza e poi in serie D con Sacile, S. Teodoro e Flaminia. Queste le sue prime parole da giocatore dei Blues: “ Quando il direttore Biscuola mi ha proposto di venire a Stresa non ho avuto dubbi. Mi hanno parlato bene sia della società, seria ed organizzata, che dell’obiettivo da perseguire con tutte le forze possibili. Domenica a Savona sarà una gara importante per il nostro cammino, bisogna fare tutto il possibile per muovere la classifica e dimostrare il nostro valore”

Come sempre diviso su due giorni il turno di Lega Pro. Il Novara, reduce da tre vittorie consecutive, gioca domani alle 1830 al Moccagatta di Alessandria contro la Juve Under 23. I ragazzi di Viali cercano il poker di successi per rilanciare la propria candidatura per le zone altissime della classifica. Il Gozzano invece sarà di scena lunedi alle 1430 al Piola di Vercelli: ospite dei rossoblu la Pistoiese di Asta. Una partita importante per tornare a fare subito punti per la squadra di Soda. Intanto c'è una notizia che fa esultare i tifosi: il 4 febbraio partiranno ufficialmente i lavori di sistemazione dello stadio D'Albertas. Obbiettivo terminarli prima dlela fine della stagione

Leggi tutto: Gozzano in campo lunedi con la Pistoiese

Prosegue la marcia di avvicinamento della Paffoni al derby di sabato sera al PalaEolo contro la Mamy Oleggio. I precedenti sono dalla parte dei rossoverdi, che hanno sempre vinto con gli Sharks in serie B: 5-0 il computo degli scontri diretti a favore della Fulgor. Ma le statistiche lasciano il tempo che trovano, anche perchè Omegna si troverà di fronte un'avversaria in crescita, che nell'ultimo turno casalingo ha dominato con la Vinavil Cipir e domenica scorsa ha sfiorato l'impresa a Piombino, uscendo sconfitta solamente negli ultimi istanti dopo aver a lungo condotto.

Leggi tutto: Arrigoni parla del derby con la Mamy

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa