logo1

Gli ossolani vedono avvicinarsi il Cavaglià, ora distante soltanto un punto. Doppietta di Marazzato per i biellesi

gozzano

Il Gozzano, in dieci per l'espulsione di Testardi, vince 1-0 a Caronno con il gol di Mastrilli e vede i play-off. Il Verbania ottiene un buon punto a Voghera: di D'Onofrio nel recupero il gol dell'1-1 dopo il vantaggio di Romano

Vittoria per 2 a 1 dello Stresa grazie al gol al 92' di Luca Cabrini. Alpignano momentaneamente sull'1 a 1 con Pira

L'Interfarmaci, già promosso, pareggia 1-1 contro il Caltignaga. 29esimo centro in campionato per il capocannoniere Bini. Da rimarcare l'iniziativa benefica a favore di un ragazzo verbanese malato di Sla

Grazie al pareggio a reti inviolate ottenuto contro l'Accademia Borgomanero l'Arona vince matematicamente il campionato di Promozione. All'Accademia manca ancora un punto per accedere ai Play Off

Il pareggio 1-1 al Liberazione contro il Cossato significa salvezza aritmetica per l'Omegna a 90' dal termine del campionato di Promozione. Festa dunque per i rossoneri nel giorno del compleanno del presidente Pizzi.

Finale da incubo per gli ossolani che perdono al Curotti mentre il Borgaro vince in rimonta sul Baveno. La squadra di Brando era in vantaggio per 1-0 sul Cerano grazie a una rete di Hado. I novaresi hanno ribaltato il risultato nel recupero per 1-2 finale. Il Baveno vinceva 3- 1 a Borgaro con i padroni di casa che hanno segnato 4 goal nel finale per il 4-3 definitivo. Adesso scontro diretto tra Juve Domo e Borgaro per decidere chi vincerà il campionato

Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa