logo1

Tirreno Adriatico: tappa a Yates, maglia a Kwiatkowski, Ganna c’è…

tirreno adriatico variaA Filottrano nella tappa della Tirreno Adriatico che ha ricordato Michele Scarponi ha vinto Adam Yates che ha anticipato sul muro finale l’iridato Peter Sagan e l’ex iridato Michael Kwiatkowski che ha preso la maglia azzurra di leader. Ganna migliora e pensa alla crono finale..

Adam Yates (Mitchelton-Scott) ha vinto la Tappa 5 della Tirreno-Adriatico: frazione dedicata a Michele Scarponi, con finale nella sua Filottrano. Yates, che aveva perso le velleità di classifica dopo la caduta della seconda tappa, ha attaccato sul muro finale, riuscendo ad anticipare la volata ristretta per il secondo posto regolata da Peter Sagan (Bora-Hansgrohe) su Michal Kwiatkowski (Team Sky) che sale al vertice della Classifica Generale con l'ex leader Damiano Caruso (BMC Racing Team) ora a tre secondi.Ganna si sta riprendendo dalla caduta di Follonica, non è rimasto nel vivo della tappa e pensa alla crono finale. Domani penultima tappa della corsa, che ormai ha raggiunto il Mare Adriatico, da Numana a Fano di 153 km. Una frazione che indicativamente dovrebbe chiudersi con una volata perché se è vero che la prima parte nell’entroterra anconetano è molto mosso con una serie di strappi e coi GPM a Offagna ed Ostra gli ultimi 30 km sono prettamente pianeggianti. Lasciato l’entroterra si raggiungerà Fano dove si percorreranno due giri di un circuito di 12.8 km totalmente pianeggiante. Sarà volata i vista della crono finale.

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa