logo1

Serena Calvetti diciottesima a Nalles

calvetti marsigliaUn diciottesimo posto per Serena Calvetti a Nalles, nella prima uscita degli Internazionali d’Italia, kermesse che domenica continua a San Marino, successo elvetico con Sina Frei. “Avevo la gamba vuota non avevo nla forza necessaria per poter tenere il passo delle prime”, il suo commento.

Sono iniziati oggi con la classica prova di Nalles, in Trentino, gli Internazionali d’Italia, kermesse su quattro tappe voluta dalla Federciclismo che vede al via le migliori ed i migliori biker di tutto il mondo. Il successo in gara è andato alla ventenne elvetica Sina Frei (Ghost Factory) davanti Linda Indergand (Focus XC) e la intramontabile Gunn Rita Dahle (Merida), per Serena Calvetti (KTM Protec Dama) una diciottesima posizione così così: “Purtroppo avevo la gamba vuota e per tutta la durata della corsa ho sentito di non avere la forza necessaria per poter tenere il passo delle prime in una competizione del genere”. Prossima uscita degli Internazionali tra una settimana a San Marino.

GT

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa