logo1

Europei Glasgow 2018: nel ciclismo Ganna, Longo Borghini e Calvetti

ciclismo variaNelle prime settimane di agosto spazio ai nuovi Campionati Europei multisport ‘Glasgow 2018’: nel ciclismo Ganna in pista dove cerca l’oro ed anche su strada, Elisa Longo Borghini tra strada e cronometro, c’è anche la MTB con Serena Calvetti..

Si avvicinano gli Europei di ciclismo. Attenzione però; tutto nuovo, tutto inserito in una sorta di maxi manifestazione che abbraccia le kermesse europee di vari sport, tra i quali il ciclismo: Glasgow 2018 European Championships, così si chiama questo evento scozzese che oltre al ciclismo proporrà golf, ginnastica, canottaggio, sport acquatici e Triathlon. Ciclismo che comincia con la pista, con Filippo Ganna che sarà in gara Alla Emirates Arena – Chris Hoy Velodrome di Glasgow sia nell’inseguimento a squadre (qualifiche giovedì 2 agosto e finali venerdì 3) sia nell’inseguimento individuale nel quale potrà correre con la maglia iridata conquistata ad Apeldoorn a Marzo. L’individuale si terrà tutto nella giornata di domenica 5 agosto. Ovvio che sia col quartetto dove si punta senza mezzi termini al podio, sia nell’individuale dove è probabilmente il favorito numero uno, Ganna sarà protagonista. Martedì 7 agosto è tempo di Mountain Bike al Cathkin Braes MTB Park. Nella gara di cross country femminile spazio a Serena Calvetti, in gara la mattina del martedì 7 agosto. Ed infine la strada; ci saranno sia Filippo Ganna, in stile stakanovista, sia Elisa Longo Borghini; in ordine temporale si inizia con la gara in linea femminile che si terrà su di un circuito molto mosso di 14 Km con partenza ed arrivo al Parco ‘Glasgow Green’ ovviamente da affrontare più volte. L’ornavassese srà una delle punte del team azzurro, mercoledì 8 agosto spazio alle cronometro individuali. Partenza ed arrivo sempre al Green Glasgow. Elisa Longo Borghini correrà contro il tempo in mattinata su un percorso di 30 km, al pomeriggio spazio ancora a Pippo Ganna in gara su un tracciato allungato di 45 km. La gara in linea maschile (Ganna potrebbe correre in sostegno al capitano che potrebbe essere Elia Viviani) si terrà sul medesimo tracciato femminile (ovviamente, più giri) col traguardo al Glasgow Green.

GT

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa