logo1

Scomparso Fabrizio Fabbri, vinse ad Orta al Giro d’Italia 1975

fabbri orta 75E’ mancato Fabrizio Fabbri, ex corridore e DS della celebre ‘Mapei’ negli anni 90, nel 1975 da corridore in maglia Bianchi vinse la tappa del Giro d’Italia che terminò ad Orta San Giulio sul rettilineo che oggi anticipa la rotonda che immette verso la piazza del centro cusiano…

E’ scomparso a 71 anni Fabrizio Fabbri, toscano di Agliana, ex DS e soprattutto ex ciclista negli anni 70, Fabbri che da DS ha guidato campioni del calibro di Tonkov, Bugno, Ballerini, Tafi, Museeuw quali portacolori della celebre Mapei negli anni 90. Da corridore ha servito capitani come Felice Gimondi ed il giovane Francesco Moser vestendo le maglie della Sammontana, della Filotex e della Bianchi. Nella nostra zona è noto per aver vinto il 2 giugno 1975 la 16^ tappa del Giro d’Italia di quell’anno con partenza da Arenzano ed arrivo ad Orta San Giulio di 193 km, sul rettilineo in leggera salita che precede la rotonda che immette alla piazza della località cusiana. Il gruppo compatto fu anticipato sugli strappetti tra Gozzano ed Orta da Fabbri che precedette Valerio Lualdi di 3’’, lo spagnolo Sebastian Pozo ed il gruppo freddato da Rik Van Linden. Il giorno dopo il Giro ripartì dagli stabilimenti Alessi di Omegna verso Pontoglio nel bresciano.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Mercoledì, 16 Ottobre 2019
La Gessi compie l'impresa
Mercoledì, 16 Ottobre 2019
Vco brilla a Pettinengo

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa