logo1

Sirena d'onore ad Elisa Longo Borghini

ciclismo elisa longo borghini.jpg

La campionessa di Ornavasso ha ricevuto dal suo comune l'onorificenza. Premio anche come migliore atleta dell'anno

 

Il 2016 di Elisa Longo Borghini si è chiuso con un'altra meravigliosa testimonianza d'affetto da parte della sua Ornavasso. La cittadina ossolana ha deciso di premiare con una duplice onorificenza la medaglia di bronzo nella corsa in linea dell'olimpiade di Rio de Janeiro. In effetti, sono state consegnate ad Elisa sia la sirena d'onore (il massimo riconoscimento per un cittadino di Ornavasso) sia il premio di miglior atleta dell'anno. Come sempre, la città si è stretta intorno alla sua campionessa. "Sono sempre molto contenta di stare vicino ai miei concittadini. - ha detto Elisa durante la serata - La festa che mi hanno tributato il 15 agosto scorso di ritorno dal Brasile rimane uno dei momenti più belli di questo 2016". E riguardo ai programmi per il 2017 ormai alle porte ha aggiunto: "Partirò il 31 gennaio al Tour of Qatar. Il mio obiettivo primario della prima parte della stagione saranno le Classiche delle Ardenne. Certamente, il pensiero è rivolto anche al Mondiale di Bergen in Norvegia, ma la strada che mi separa dalla corsa iridata è ancora molto lunga". E sul 2016 appena trascorso ha commentato: "Su 57 giorni di corsa ho vinto solo 2 corse, il Campionato Nazionale a cronometro e il Giro dell'Emilia, ma ci sono stati tanti piazzamenti importanti, due dei quali mi sono valsi due medaglie di bronzo, quella olimpica e quella europea. Sono contenta e spero di vivere un 2017 altrettanto sereno".

 

(di Andrea Calderoni)

 

Pin It

Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa