logo1

Che sfortuna Francesca !!!

barale tricolore cronoDavvero sfortunata Francesca Barale ai Campionati Italiani strada allieve corsi a Chianciano; ai 1500 metri dall’arrivo è sola e ormai imprendibile ma scivola in una curva, cade e dice addio ai sogni tricolori, vince al fortofinish la lombarda Basilico. Domani tocca i maschietti…

Che disdetta Francesca Barale! Eh si, perché questa volta tra lei ed il trionfo si è messa in mezzo la malasorte. Mancano 1500 metri al termine della prova che a Chianciano Terme su di un tracciato tosto davvero assegnava il titolo delle allieve. La rampolla dei Barale che aveva spesso provato a portar via la figa buona, aveva attaccato sull’ultimo strappo ed era rimasta sola, avviata ormai ad un successo che avrebbe disegnato la doppietta strada crono riuscite nel recente passato solo a Giulia Donato ed Elena Pirrone, qui però la sorte ha detto no! Nel tratto in discesa Francesca scivola in una curva, cade a terra per fortuna senza conseguenze e viene raggiunta vedendo sfumare il trionfo. Lo sprint del gruppetto che inseguiva è altrettanto clamorosa: alza le braccia Emma Redaelli (Team Valcar) ma il fotofinish è impietoso e ricaccia in gola alla brianzola della rappresentativa lombarda l’urlo della vittoria. Vince infatti la comasca Valentina Basilico (Cesano Maderno) davanti alla Redaelli, terza Eleonora Ciabocco (Team Di Federico). Franceschi termina ottava. Un vero peccato, nient’altro da dire. Domani le prove esordienti (per noi Porcelli, Donatelli, Pedretti e Parmigiani) ed allievi (con Oioli e Bozzola).

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa