logo1

Europei Alkmaar 2019 Ganna sesto nella crono…

Filippo Ganna è sesto nella cronometro degli europei di Alkmaar, una prova non negativa a soli 2’’ dal podio dove sale l’altro azzurro Affini, ha vinto il nuovo talento mondiale Remko Evenepoel, 18 anni, passato da juniores a professionista…

crono alkmaar risultati

 

Si chiude al sesto posto per Filippo Ganna la cronometro individuale dei professionisti ai Campionati Europei su strada di Alkmaar in Olanda. Un discreto piazzamento per il vignonese del Team Ineos in una prova che vede l’Italia sul podio però con Edoardo Affini, che è stato protagonista di una prova sopra le righe ritrovandosi cronoman di razza. A vincere è stato il giovane gioiello del ciclismo mondiale, il belga Remko Evenepoel, 19 anni, che solo pochi anni or sono giocava a calco, che da juniores è passato subito professionista e che lo scorso sabato ha vinto in solitaria non una corsetta di paese ma una corsa del World Tour come è la Clasica di San Sebastian. Insomma ha vinto uno che, parrebbe aver intrapreso la strada verso qualcosa di eccezionale e che ha dedicato l’oro all’amico Bjorg Lambrecht, scomparso a 22 anni per una caduta al Giro di Polonia. Una prova di soli 22 chilometri, come vogliono i nuovi dettami dell’Uci forse un pochino discutibili, che probabilmente non ha favorito l’iridato in pista, un diesel che più passano i chilometri più diventa competitivo. Il piazzamento nella top ten resta comunque positivo, se si pensa che Evenepoel ha vinto in 24’55 rifilando 18’’ al danese Asgreen, ha staccato di 20’’ Affini e l’elvetico Kung, con l’azzurro avanti per centesimi, quinto poi il britannico Alex Dowsett a 21’’ e Ganna sesto con un distacco di 22’’ dal primo posto, dunque chiudendo a soli 2’’ dal podio. Insomma non ci sentiamo di definire negativa la prova di Filippone nostro; ha lottato con i migliori della specialità ed ha chiuso nella top ten ad un europeo, anche se, perché no, era magari altrettanto lecito pensare sulla carta a qualcosina di più ma di certo, ci ripetiamo, la sua crono conferma le sue doti contro il tempo. Sabato torna Elisa Longo Borghini che dopo il bronzo di ieri nella nuova staffetta mista correrà la prova in linea del pomeriggio, in diretta TV Raisport ed Eurosport.

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Giovedì, 17 Ottobre 2019
La Piolini protagonista a Sportivamente
Giovedì, 17 Ottobre 2019
Sadouk per il Verbania
Giovedì, 17 Ottobre 2019
Lucca batte la Mamy
Giovedì, 17 Ottobre 2019
Quarta giornata del Csi

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa