logo1

Bici Club Omegna protagonista a San Vito

mtbsanvito2019

Un fine settimana all’insegna delle ruote grasse e magre è quello che il Bici Club Omegna ha allestito nel programma sportivo di San Vito 2019. Lo ha fatto in collaborazione con il Comune di Omegna, Unione Montana Cusio Mottarone e UILDM.

S’inizia sabato 24 agosto alle ore 13,30 con il GP Monte Zuoli di MTB.

È la prima volta che il Bici Club Omegna organizza una gara di mountain bike; in questo caso come prova del Campionato Provinciale ACSI VCO-NO-VC-BI “PreAlpi Gold Cap 2019”, aperta a tutti gli atleti in possesso di regolare tesserino agonistico. 

Terreno di gara sarà il Monte Zuoli, con la struttura “I Giardini della Torta in Cielo” dedicata a Gianni Rodari a fare da cuore pulsante della manifestazione con arrivo e sede di giuria, mentre i concorrenti si sfideranno lungo un percorso di quasi 5 km, frutto di un paio di mesi di lavoro volontario, che valorizza in parte il tracciato inaugurato lo scorso anno con nuovi tratti verso Brolo, Ponte Bria e Via Varallo.

Nel pomeriggio di sabato, dalle ore 13,30 alle ore 17,30 buona parte di Via Varallo (dalla piana di Cireggio sino alla discarica e all’ingresso di Brolo) sarà interdetta al transito automobilistico per lo svolgimento della gara. Potranno accedervi prima dell’inizio gara (previsto per le ore 15,00) solo i mezzi dei concorrenti e degli organizzatori, che troveranno posto presso gli appositi parcheggi.

Seguirà domenica 25 agosto la tradizionale Cicloturistica di San Vito pro-UILDM, 7° Memorial “Piero Valente”, con ritrovo presso i Giardini di Lungolago Gramsci dalle ore 8,00, iscrizioni a offerta libera (tutto il ricavato andrà alla UILDM per la lotta contro la distrofia muscolare e la ricerca sulle malattie genetiche) e partenza prevista per le ore 9,00. Questo il percorso: Omegna, Gravellona Toce, Mergozzo, Fondotoce, Feriolo, Gravellona Toce, Omegna, Nonio, Cesara, Alzo-Pella, San Maurizio d’Opaglio, Gozzano, Orta, Pettenasco, Omegna per un totale di circa 65 km.

Al termine della pedalata, ristoro a cura della Sezione UILD di Omegna.

Queste due iniziative vanno a completare l’impegno organizzativo del Bici Club Omegna per Omegna Città Europea dello Sport 2019, dopo Circuito dei Miniassi, 23ª Bicincittà, 4° Spinning Day con Marta Fovana, Omegna-Alpe Quaggione, La Centovalli e partecipazione alla Blue Streetgames.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa