logo1

A Tielt Vinge Elisa Longo Borghini a 400 metri dal successo

elisa muroGara spettacolare di Elisa Longo Borghini anche oggi alla Omloop Van Den Hageland corsa a Tielt Vinge in Belgio. L’ornavassese attacca tre volte, l’ultima volta in solitudine a 6 km dall’arrivo ma viene ripresa solo ai 400 metri dal traguardo. Per lei davvero una grande condizione.

Che Elisa Longo Borghini si sia presentata ad inizio stagione con una forma davvero buona lo si è già capito ieri nella Omloop Het Nieuwsblaad che l’ha vista protagonista sino sul traguardo dove ha chiuso in quinta posizione. Oggi nella se vogliamo meno nobile ma comunque bella Omloop Van Den Hageland – Tielt Vinge la ornavassese della Wiggle High5 è stata ancor più protagonista di una grande gara. Primo attacco di Elisa a 75 chilometri dall’arrivo assieme con Ellen Van Dijk (Sunweb), Hannah Barnes (Canyon Sram), Sheyla Gutiérrez (Cylance), Amy Pieters Boels Dolmans), Amanda Spratt (Orica Scott) e Janneke Ensing (Alè Cipollini), Una fuga ripresa dopo 17 km di attacco. A 22 km dall’arrivo si scatena ancora. Elisa Longo Borghini che attacca portandosi a ruota la solita Ellen Van Dijk (Sunweb) e Chantal Blaak (Boels Dolmans) e Coryn Rivera (Sunweb). Il gruppetto viene ripreso a meno sei km dall’arrivo ma Elisa è in grande forma ed attacca ancora in perfetta solitudine. Dietro si scatena la Orica Scott che tira il grosso del gruppo. Il ricongiungimento avviene solo a 500 metri dall’arrivo in volata però vince una compagna di Elisa; la belga padrona di casa Joolin D’Hoore. “Sono contenta di questi due giorni e non pensavo di stare già così bene”. Sabato Elisa è attesissima alla Strade Bianche a Siena, apertura del calendario italiano e del World Tour UCI.

Gianluca Trentini

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Domenica, 17 Giugno 2018
A Orta la carica dei 1500
Domenica, 17 Giugno 2018
La Mergozzese è in Prima!

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa