logo1

La domenica del Pedale porta il primo hurrà stagionale.

pedaleossolano allievi 2017Primo successo stagionale per il Pedale Ossolano Idroweld con l’esordiente Mirko Bozzola a Collegno, sullo stesso percorso altro podio per Francesca Barale, Gli allievi chiudono in gruppo nella classica di apertura ‘della zona’ a Castelletto Ticino.

La domenica del Pedale Ossolano Idroweld che ha iniziato le attività con tutte le formazioni, Esordienti donne in gara nel Trofeo Comune di Collegno con le Allieve, percorso interamente pianeggiante di 30,4 Km reso difficile dalle avverse condizioni atmosferiche. Molto bene la squadra che piazza tutte e quattro le ragazze nei primi dieci posti della classifica. Francesca Barale terza, Sofia Nicolini quinta, Erika Simonelli ottava, Georgiana Turlea nona. Stesso percorso e distanza delle ragazze per gli esordienti maschi in gara unica nel Trofeo ANPI Ricordando Luciano Manzi con classifiche separate.  Mirko Bozzola coglie la sua prima vittoria di categoria. In gruppo Ivan DeMarchi.Per il secondo anno sfortunata la gara di Manuel Sannazzaro costretto al ritiro coinvolto in una caduta. Andrea Cheula e  Simone Costantino hanno chiuso con il primo gruppo. Gli Allievi hanno corso la classica a Castelletto Ticino, il 34° GP Resistenza di Km 58,1. Tutti nel primo gruppo senza sussulti Alessio Todescato, Mattia Bozzola, Nicholas Dresti, Alessandro Bona,  Alberto Minacci e Arsen Vintoyak. Avvio di stagione anche per la categoria Giovanissimi a Rho (MI) nella 36^ Coppa Arci Adua & Sinergie Impianti. Di seguito i piazzamenti ottenuti: G2M: Tito DeMarchi decimo, G3M: Luca Dell’Orsi undicesimo , Alessandro Ruga quindicesimo. G3F:Lavinia Ottone prima e sesta assoluta. G4M: Alessio Rossi quarto. G5M: Manuel Pedretti terzo. G5F: Ilaria Pinauda terza, G6M: Christian Donatelli terzo, Manuele Padovan ottavo.

Comunicato Stampa

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa