logo1

Mondiali pista: Pippo di bronzo col quartetto

ganna quartetto mondialiL’ Italia vince la finale per il bronzo ai mondiali di Hong Kong contro la forte formazione britannica battuta con uno splendido rush finale che ha visto Ganna protagonista con possenti trenate. Domani il vignonese difenderà la maglia iridata conquistata lo scorso anno con i favori del pronostico

Bronzo per l’Italia, bronzo per Filippo Ganna che con il quartetto azzurro ha vinto la finale per il 3-4 posto ai mondiali di ciclismo su pista di Hong Kong. Battuta la nazionale inglese oro olimpico in carica. Una prova davvero di alto livello per la squadra del ct Marco Villa che ha corso con grande brillantezza centrando un podio che mancava al ciclismo italiano da 20 anni. Gli azzurri hanno girato sul 3’56'935, tempo non vicinissimo al record italiano ma interessa poco, quel che conta è salire sul podio per una squadra che cresce anno dopo anno e nella quale Ganna è parte fondamentale, peraltro una sua potente trenata al km 3 ha permesso di colmare il disavanzo e superare la formazione albionica volando verso la medaglia. Titolo mondiale facilmente conquistato dalla Australia. Domani al Velodrome Park di Tzeung Kwang O  l’attenzione sarà  tutta per Filippo Ganna. Un anno e più  dopo il primo titolo mondiale conquistato a Londra il vignonese della UAE Taem Emirates, divenuto in tutto e per tutto un atleta professionista, difenderà la maglia iridata nell’ inseguimento individuale. La condizione di Filippo, si è visto anche nella prova a squadra, è buona ed i favori del pronostico gli sorridono. Il rivale numero uno parrebbe essere il francese Correntin Ermenault, rivale di sempre, sin dalle categorie giovanili ma attenzione, siamo nel primo anno del quadriennio olimpico e le varie federazioni  impostano i progetti in vista dei prossimi giochi olimpici di Tokyo 2020. Ecco perché qualche sorpresa inattesa potrebbe anche essere presa in considerazione e di certo facile non sarà. Gli appuntamenti: nella prima mattinata italiana, le 7.30 da noi, le 13.30 laggiù, le batterie coi primi quattro tempi che si qualificano per le finali. Le gare che assegnano titolo e medaglie dalle 13.00 italiane, prima serata in oriente. Come sempre dirette TV su Raisport ed Eurosport.

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa