logo1

Domenica a Londra per Pippo Ganna

filippo ganna staccato tirrenoDomenica la Prudential Ride London-Surrey Classic, Filippo Ganna sarà in gara con la sua UAE Team Emirates con l’obiettivo di entrare nelle fughe nella prima parte della corsa, obiettivo portare Ben Swift allo sprint di fronte a Buckingham Palace.

Anche l’UAE Team Emirates nella prima volta della Prudential Ride London-Surrey Classic come gara World Tour. Domenica 30 luglio la formazione emiratina sarà nella capitale londinese per la gara in linea che, partendo da St James Park, si svilupperà per 183 km fino alla conclusione a The Mall. A guidare la selezione dell’UAE Team Emirates sarà il britannico Ben Swift (foto Bettini), già sul podio della corsa londinese nel 2015 (3°) e nel 2014 (2°): “La corsa mi piace, ho ottenuto in passato buoni risultati, salendo sul podio in due occasioni. Quest’anno però la situazione sarà differente, dato che la gara è entrata a far parte del circuito World Tour e la presenza di squadre della massima categoria innalzerà il livello della competizione. Mi auguro di saper sfruttare al meglio la condizione con la quale ho concluso il Tour de France. Sono contento di poter correre a Londra, è tra l’altro l’unica opportunità stagionale per gareggiare in Inghilterra con l’UAE Team Emirates: sarò ancora più motivato e spero di ricevere anche il supporto dei tanti appassionati di ciclismo britannici”. Questa la formazione completa: Simone Consonni (ITA), Filippo Ganna (ITA), Marko Kump (ITA), Vegard Stake Laengen (ITA), Ben Swift (ITA), Oliviero Troia (ITA), Federico Zurlo (ITA). Direttore sportivo: Marco Marzano (ITA). “Potremo contare su un gruppo di atleti veloci – ha spiegato il direttore sportivo Marzano – Swift conosce bene questa gara e avrà grandi motivazioni, in aggiunta potremo contare su Consonni e Kump. Laengen e Durasek proveranno a far valere la brillantezza maturata al Tour de France per dare il loro contributo alla squadra, con Troia, Ganna e Zurlo pronti a unirsi alle eventuali fughe nella prima parte della corsa”.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa