logo1

Spettacolo Dresti: vince anche a S. Paolo

dresti bergamoGrandissimo Dresti che vince ancora. Suo il Gran Premio LVF Valve Solutions – Trofeo Comune di San Paolo d’Argon – Trofeo Città di Bergamo, erede dello storico Eco di Bergamo. Il vigezzino di Malesco ha trionfato in solitudine dopo essere stato sempre protagonista.

Straordinario Andrea Dresti, davvero straordinario. Il giovane allievo del Pedale Ossolano si conferma probabilmente uno degli allievi più in forma del momento. Il ragazzo di Malesco ha infatti vinto per distacco il Gran Premio LVF Valve Solutions – Trofeo Comune di San Paolo d’Argon – Trofeo Città di Bergamo, gara che andava a raccogliere l’eredità del Trofeo L’Eco di Bergamo e che ha messo di fronte i migliori allievi d’Italia. Una prova molto dura che peraltro ha visto al via una qualificatissima schiera di partenti con tutti i migliori d’Italia. Partenza da Bergamo e arrivo a San Paolo d’Argon per un totale di 79,2 km con le salite di Cenate, del Colle del Gallo e del Colle dei Pasta. La gara si accende sul Colle del Gallo, più volte nel percorso del Giro di Lombardia dei professionisti, quando parte una fuga di livello con il tricolore Giovanni Vito (Cage-Capes), Massimo Belloni (Pontenure), Nicholas Dresti (Pedale Ossolano), Federico Fumagalli e Francesco Galimberti (Pedale Senaghese), Marco Colombo (Biassono) e Nicola Plebani (Team Giorgi). A questo punto la corsa è fatta. Dresti passa secondo in vetta ed in discesa rientrano in quattro: Matteo Regnanti (Olimpa Valdarnese), Andrea Debiasi (Forti e Veloci), Sergio Meris (Cicloteam Nembro) e Giorgio Cometti (Team Giorgi). Poco dopo però restano davanti in 9. La corsa si decide sull’ostico strappo del Colle dei Pasta, restano davanti Debiasi (Forti e Veloci), Plebani e Cometti (Team Giorgi), Colombo (Biassono), Vito (Cage-Capes), Dresti (Pedale Ossolano), Fumagalli e Galimberti (Pedale Senaghese), Meris (Cicloteam Nembro). E’ proprio Dresti a dare una frustata in salita e solo Plebani gli prende la ruota, i due vanno via da sul verso il gpm e Plebani poco prima dello scollina mento, forse per una distrazione, scivola e cade a terra. Dresti resta in testa da solo e va a vincere sul traguardo di San Paolo d’Argon. Secondo è Galimberti a 30’’, terzo De Biasi, quarto il tricolore Vito. Il vigezzino peraltro ha vinto anche la classifica del gpm e ad una prova dalla conclusione ha anche matematicamente vinto la challenge Trofeo Valseriana.

(FotoBiciTV)

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Ultime news

Sabato, 07 Dicembre 2019
Acceso l'albero di Natale a Pallanza
Sabato, 07 Dicembre 2019
Ottimo l'avvio di stagione sugli sci
Sabato, 07 Dicembre 2019
Droga: un arresto e una denuncia
Sabato, 07 Dicembre 2019
Sfere: i Presepi sull'acqua di Crodo

Sport

Lunedì, 09 Dicembre 2019
La domenica del volley… la Serie A
Domenica, 08 Dicembre 2019
La Paffoni vince anche a Cecina
Domenica, 08 Dicembre 2019
Il Novara vince a Busto

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa