logo1

Ciclismo 2018: attesi momenti di grande effetto…

Un 2018 di grandi momento quello che si profila per il nostro ciclismo: Ganna, Longo Borghini, Calvetti, Barale e tutti gli altri attesi a livelli che competono loro, in zona partenza e tappa del Giro Rosa, il Trofeo Sportivi Briga e il Ferragosto in sella a Fomarco.

ciclismo varia

 

Sarà un 2018 di grandi momenti per il nostro ciclismo. Primo evento da cerchiare di rosso sono i mondiali su pista che si correranno dal 28 febbraio al 4 marzo ad Apeldoorn in Olanda al Velodrome Omnisport. Filippo Ganna che nelle ultime due edizioni ha centrato un oro ed un argento nell’inseguimento individuale, andrà in caccia di una medaglia nella medesima prova. Da seguire con interesse anche la prova a squadre nel quale il vignonese con il resto del quartetto ha tutte le possibilità di centrare un piazzamento importante. Difficile non vedere il vignonese della UAE Team Emirates nelle classiche del nord, ai campionati italiani a cronometro, ancora non assegnati, di fine giugno e nelle prove a cronometro degli Europei strada a Glasgow dal 5 al 12 agosto oltre a quella dei mondiali di Innsbruck a settembre. La durissima kermesse austriaca, finalmente un mondiale con la M maiuscola, vedrà in gara anche una Elisa Longo Borghini che ha dichiarato di volervi partecipare nelle migliori condizioni, il circuito gli si addice e ci tiene a far bene nella gara in linea di sabato 29 settembre. Attenzione però perché gli obiettivi nei quali dell’ornavassese vorrà fare bella figura sono molti, lr prove World Tour italiane; Strade Bianche e Trofeo Binda Cittiglio a Marzo, le classiche del nord,il Campionato Italiano ed il Giro Rosa, edizione durissima, che partirà da Verbania venerdì 6 luglio con una cronosquadre e che martedì 10 luglio farà tappa ad Omegna. Attenzione alla biker Serena Calvetti, passata alla KTM Protec Dama, che punta a raddoppiare il titolo tricolore del 2017 nella kermesse di Pila del 22 Luglio ed anche il successo nella classifica degli Internazionali d’Italia. Da guardare con simpatia Francesca Barale che passata allieva vuole confermarsi, attenzione: il Campionato Italiano giovanile si correrà ancora a Comano Terme il 7 ed 8 luglio, organizzati da Angelo Zambotti, dove ha vinto i due titoli da esordiente. Oltre ai vari Marco Provera, Rachele Vittoni, Luca Ronchi curiosità per le prime stagioni di Nicholas Dresti tra gli juniores e di Andrea Bartolozzi tra gli Under 23. Due i momenti da non snobbare: il Trofeo Sportivi Briga Under 23 a luglio ed il classico ferragosto in sella a Fomarco il 15 agosto. In via di definizione l’organizzazione di una ‘giornata rosa’ giovanile nel Vco a fine agosto.

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Venerdì, 19 Ottobre 2018
Tutto il sottorete del week end
Giovedì, 18 Ottobre 2018
In A2 c’è Ghilardi contro Agostino
Giovedì, 18 Ottobre 2018
Gozzano pareggia a Pontedera

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa