logo1

Germignaga vince il Palio Remiero delle squalifiche…

Germignaga vince il 47° Palio Remiero in notturna (foto Cardani) davanti a Suna e Pallanza in una edizione che ha visto ben tre squalifiche per Intra (non senza polemica dopo aver stravinto la sua batteria), Blevio (estromesso dal secondo posto finale) ed Omegna a causa di un tuffo irregolare. Palio Rosa alla Lombardia, serata ben riuscita...

palioremiero2019 germignaga

 

Primo posto per Germignaga, secondo posto per Suna e terzo posto per Pallanza, ecco il verdetto della 47^edizione del Palio Remiero in notturna organizzato a Verbania la serata del 14 agosto con il 5° Palio in Rosa andato alla squadra della Lombardia che ha battuto il Piemonte in un match a due dopo il mancato arrivo dell’equipaggio della Liguria. Vista così sembra essere stata una edizione del Palio bella e tranquilla ma polemiche ce ne sono state. No nessuna nuova rottura tra l’amministrazione di Verbania e gli organizzatori di Piaza e Vila dopo lo strappo del 2018 e gli ormai due storici ( si fa per dire) palii; uno a Pallanza ed uno ad Omegna (e ieri gli amministratori cusiani erano presenti a Pallanza). Le polemiche sono state ‘sportive’ per tre squalifiche (magari anche giuste ma mai viste al Palio Remiero che è gara della Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso ma pur sempre popolare) comminate ad altrettante formazioni che hanno commesso una infrazione nel momento del tuffo del timoniere avvenuto con la barca che avrebbe superato la ‘boa di rispetto’ e dunque irregolare. Dapprima nella seconda batteria la formazione di Canotteri Intra che aveva stravinto la batteria è stata squalificata per il tutto ‘ritardato’ del timoniere Paolo Antongioli (uno dei plurititolati del Palio) con Suna in finale, successivamente la squalifica è arrivata per la squadra di Omegna (il timoniere aveva raggiunto per primo il palio ma aveva mancato il drappo ed è stato superato da Pallanza che con il tempo peggiore della batteria non è poi arrivata in finale) ed infine per Blevio che in finale ha chiuso seconda ma il tuffo è stato irregolare. Una cosa francamente mai vista, peraltro sotto gli occhi del Presidente della stessa Federazione Marco Mugnani, ma il giudice arbitro, il giovane ma esperto Thomas Cadei, più volte arbitro e mossiere del Palio (nonché vice presidente nazionale della sezione arbitrale), ha confermato le sue decisioni nonostante i reclami, decisi e convinti, in particolare di quelli di Intra, che visto quanto hanno fatto vedere in batteria, avrebbero forse vinto ancora il Palio. Ovvia poi qualche insinuazione riportata all’anno precedente ma lasciamo stare. Il Palio Remiero è tornato a Verbania, che è casa sua, in una serata partecipata nella quale la Pro Loco ha presentato a Villa Giulia la Sagra del Pesce e la Spaghettata di mezzanotte. Per il futuro si parla addirittura di un Palio itinerante in varie località del Lago Maggiore, Svizzera compresa, con le finalissime a Verbania… staremo a vedere…

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Giovedì, 17 Ottobre 2019
La Piolini protagonista a Sportivamente
Giovedì, 17 Ottobre 2019
Sadouk per il Verbania
Giovedì, 17 Ottobre 2019
Lucca batte la Mamy
Giovedì, 17 Ottobre 2019
Quarta giornata del Csi

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa