logo1

Traccia Bianca,iscrizioni a buon punto

Procedono a buon ritmo le iscrizioni alla 13^ edizione de La Traccia Bianca, la ciaspolata in programma il prossimo 4 marzo all’Alpe Devero  e organizzata come sempre dal CAI Pallanza.

tracciabianca partenza.jpg

 

La Traccia Bianca è un evento in grado ogni anno di richiamare migliaia di partecipanti da tutta Italia, grazie a un percorso di circa 8 km, divertente ma accessibile a tutti, immerso in una spettacolare e affascinante ambientazione naturale.

Grande attenzione sarà data anche alla sicurezza sul percorso: “Grazie alla collaborazione con le istituzioni locali e con gli enti che presidiano il territorio montano (Soccorso Alpino, Finanza e Gruppo Carabinieri Forestali) – spiega il presidente del CAI Pallanza, Fabio Dellamora – sarà possibile monitorare l’intero percorso”.

D’altronde il CAI è da sempre impegnato in prima persona nella diffusione di una corretta cultura della montagna: “La Traccia Bianca, nei suoi 13 anni di vita – spiega Antonio Montani, uno degli inventori dell’evento e attuale Vice Presidente CAI nazionale – ha contribuito alla crescita del movimento, e anche grazie alla ciaspolata dell’Alpe Devero molte persone si sono avvicinate a questa disciplina; è necessario quindi ribadire che chi frequenta la montagna, in particolare in inverno, deve essere consapevole che possono presentarsi delle situazioni di rischio e quindi bisogna essere pronti ad affrontarle; il CAI, con i suoi corsi, le sue escursioni e i suoi eventi, un esempio per tutti proprio La Traccia Bianca, porta avanti una grande opera di sensibilizzazione: chi ha esperienza e consapevolezza può approcciare la montagna con il rispetto che le è dovuto, diminuendo per quanto possibile i rischi”.

Tornando all’evento vero e proprio, anche quest’anno ci sarà il sistema di cronometraggio con chip che permetterà di avere l’ordine di arrivo in tempo reale: ogni concorrente riceverà appena tagliato il traguardo un messaggio con posizione e piazzamento.

L’iscrizione costerà, fino al 28 febbraio, 12,00 € + 5,00 € di eventuale noleggio ciaspole; i primi 800 iscritti riceveranno in omaggio un ricco pacco gara, uno dei motivi di successo dell’evento; inoltre tra tutti i partecipanti sarà estratto a sorte un soggiorno di una settimana per 2 persone a Casa Fontana (Alpe Devero).

Tutte le informazioni sulle modalità d’iscrizione sono sul sito dell’evento www.latracciabianca.it.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa