logo1

Riale,ieri protagonista la tecnica classica

Tanto agonismo ieri a Riale Formazza per la seconda giornata del Trofeo Val Formazza: le condizioni meteo migliorate rispetto a sabato, era quasi completamente assente il vento che aveva influito sulle prove di sabato, hanno permesso agli atleti di gareggiare al meglio delle loro possibilità.

formazza2019

 

 

Questi tutti i risultati nel dettaglio

U14 F – km 4

Partita con 43” di vantaggio, Vanessa Comensoli (Pol. Le Prese) ha confermato la prima posizione di ieri, andando a vincere con il tempo totale di 31’56”1; a 1’21”7 la compagna di squadra Chiara Ielitro, ieri terza, mentre sul gradino più basso del podio è salita Camilla Crippa (SC Primaluna), a 1’51”7.

U16 F – km 5

Manuela Salvadori (Pol. Le Prese) si è ripetuta andando a vincere con il tempo totale di 35’20”8; bella alle sue spalle la lotta per la seconda posizione tra Lucia Isonni (SC Schilpario), ieri terza e oggi seconda a 46”5, ed Elena Rossi (SC Primaluna), giunta a 47”9.

GIOVANI/SENIORES F km 5

Ha mantenuto quasi immutato il vantaggio che aveva alla partenza Lara Centamori (Valle Vigezzo): la vigezzina ha vinto in 34’22”8, a 12”9 Veronica Silvestri (SportingLivigno), che ieri era stata staccata di 13”9. In terza posizione è giunta Cecilia Colturi (Pol. Le Prese) in 1’20”7.

U14 M – km 5

Alta Valtellina protagonista nelle gare maschili giovanili: Alfredo Gaglia si è confermato in 33’16”4, precedendo di 7” Nicholas Rocca (SportingLivigno) e di 57”8 Davide Negroni (SC 13 Clusone). Podio quindi immutato rispetto alla gara di ieri.

U16 M – km 7,5

Non ha avuto rivali Davide Compagnoni (Alta Valtellina) che, forte del vantaggio di quasi 1’30 accumulato ieri, si è gestito benissimo andando a vincere in 47’54”2; ottimo il secondo posto del compagno di squadra Gioele Gaglia che ha staccato il miglior crono di giornata e che ha chiuso con il tempo totale di 49’34”. Terzo, come ieri, Daniele Pizio (SC Schilpario) in 49’55”1.

GIOVANI/SENIORES M – km 7,5

Bella vittoria di Michele Gasperi (CS Esercito) che ha recuperato nel corso del primo giro il distacco, 12”, che lo separava da Francesco Manzoni (Alta Valtellina), ed è andato a vincere in 43’21”6. A 48”6 il valtellinese Manzoni, che si è aggiudicato la classifica regionale, mentre terzo - secondo regionale - si è piazzato, a 2’10”2, Davide Mazzocchi (SC 13 Clusone); quarto - terzo regionale – il compagno di squadra Pietro Magli in 45’32”7.

Il primo tra i seniores è stato Michele Matli (Valle Antigorio) in 46’25”8.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa