logo1

scidifondo riale.jpg

Terzi posti nelle sprint ad eliminazione diretta per Enrico Galbiati tra gli under 16 e per Federico Bruno negli junior. Molto bravi nella categoria under 20 Michele Matli, Stefano Venturato e Michael Claisen. Vittoria nel memorial "Mario Mutti" per Lara Centamori tra le under 16

 

Fine settimana ricco di soddisfazioni per lo sci di fondo della nostra provincia. Le gare si sono disputate ad Isolaccia, capoluogo del comune di Valdidentro in provincia di Sondrio. Nella categoria under 16 nella competizione a 30 atleti si è piazzato al terzo posto Enrico Galbiati dietro solamente ad Andrea Gaglia e a Leonardo Capelli. Buon quinto posto nella stessa gara per Simone Matli, bravo a qualificarsi per la finale. Appena fuori dalla top-ten Samuele Ramoni. Galbiati si è fatto vedere anche al memorial "Mario Mutti", arrampicandosi anche in quel caso sul terzo gradino del podio. Nella gara femminile under 16 sempre ad eliminazione diretta si è classifica sesta Lara Centamori, capace di entrare nella contesa finale. Nelle prime 15 posizioni ha terminato anche Anna Vanini. Lara Centamori, tuttavia, si è resa straordinaria protagonista del trofeo "Mario Mutti", cogliendo una strepitosa vittoria. Nella gara sprint dedicata agli juniores grandissimo terzo posto per Federico Bruno, sconfitto solamente da Luca Agoni e da Davide Bonacorsi. Settimo posto per Matteo Mellerio, mentre Michele Matli ha finito in 11esima posizione. Nella stessa categoria femminile tre ragazze della nostra provincia nelle prime 12 piazze: Chiara Vanini sesta, Irene Ramoni decima e Giulia Galbiati dodicesima. Nella categoria under 20 ragazzi è maturata un'altra meravigliosa notizia per il nosto movimento. Podio composto da Michele Matli, Stefano Venturato e Michael Claisen.

 

(di Andrea Calderoni)


Web TV

In evidenza

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa