logo1

I Comazzi non deludono all'esordio stagionale

comazzi20172018

Due giorni di gara nella località Svizzera di Kandersteg hanno aperto la stagione agonistica dei fratelli Comazzi, che hanno da subito confermato il loro grande valore

Impegnati sul trampolino “di casa” nella prima tappa del Helvetia Nordic Trophy (l’equivalente Svizzera della coppa Italia) non hanno deluso le attese.

Camilla è stata l’assoluta protagonista vincendo in tutte e tre le gare in programma.

Nella giornata di sabato ha prima vinto sul trampolino hs27, stabilendo anche il nuovo record del trampolino con 25.5metri, poi nella prova di fondo di 1,6km valevole per la combinata nordica ha inflitto 1’40” alla seconda classificata. Nella gara di salto disputata domenica è arrivata ancora una vittoria.

Ottime prestazioni anche per Samuele.

Il tredicenne domese in gara dal trampolino hs74, (in Svizzera gareggia nella categoria under16 con atleti di due anni più grandi) ha concluso la gara del sabato all’ottavo posto con due salti a 61,5 e 65metri, mentre nella prova di combinata nordica ha recuperato tre posizioni concludendo al quinto posto. Domenica nonostante le difficili condizioni meteo con forte aria sfavorevole ha concluso al settimo posto con due salti a 63,5 e 60metri.

Pin It

Ricetta della settimana