logo1

A Predazzo nel segno dei fratelli Comazzi

comazzisaltopredazzo

Sabato 30 dicembre a Predazzo ha preso il via, con una gara Nazionale Giovani, la coppa Italia 2017/2018 di salto speciale e combinata nordica. In gara c’erano anche i fratelli Samuele e Camilla Comazzi. I due saltatori Domesi, reduci dalle ottime prestazioni in Svizzera, hanno vinto e convinto nelle loro rispettive categorie.

Camilla, in gara nella categoria U12 dal trampolino hs20 con classifica unica (maschi e femmine), ha ottenuto una splendida vittoria con due salti a 18metri molto ben eseguiti. L’ottimo stato di forma è stato confermato anche nella prova di fondo valevole per la combinata nordica, ove Camilla  ha ottenuto il miglior tempo assoluto infliggendo 27.7” al friulano Pinzani e 47.4” al gardenese Senoner.

Samuele, in gara dal hs35, ha letteralmente dominato la prova di salto. Due salti a 31,5 e 32 m hanno permesso a Samuele di vincere la gara con 24punti di vantaggio sul Trentino Libener.

Nella gara di fondo Samuele ha agevolmente controllato vincendo con 50” di vantaggio su Libener e 2’14” sull’altro Trentino Panizza.

È stato dunque un esordio straordinario che gratifica Samuele, Camilla e tutti coloro che li stanno aiutando in un percorso agonistico molto complesso dato dalla enorme diversità delle due discipline (salto e fondo) e dal investimento economico.

Pin It

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa