logo1

Rally 2018: 2Laghi, Valli Ossolane, Rubinetto ed il ritorno del Vallino

crugnola autoUfficializzate dalla CSAI le date delle manifestazioni motoristiche nazionali. Ben quattro i rally che si correranno sulle nostra strade: Il Rally2Laghi il 7 ed 8 aprile, il 54° Rally Valli Ossolane il 30 giugno e 1 luglio, il 24° Rally del Rubinetto il 29 e 30 settembre mentre il 21 ottobre torna il Vallino…

Ufficiali le date dei rally 2018 nel nostro territorio. Non saranno tre come lo scorso anno bensì 4 le manifestazioni motoristiche che catalizzeranno l’attenzione degli appassionati di motorsport, sempre numerosi sulle strade delle gare. Si parte come al solito con il più giovane: il Rally2Laghi Città di Domodossola, che sarà organizzato dalla New Turbomark di Peppe Zagami. La gara si correrà in aprile, nello specifico nel week end successivo alla Pasqua, sabato 7 e domenica 8 aprile. Poco trapela sul tracciato che non dovrebbe avere troppe variazioni da quello degli anni con e speciali di Montecrestese e Lusentino a farla da padrone. Il secondo appuntamento sarà i 30 giugno e 1 luglio con la regina delle nostre prove. Il 54° Rally Valli Ossolane di PSA Rally, una delle gare più importanti di tutta Italia spostata a cavallo tra giugno e luglio. Ancora poco si sa sulla edizione, se non dei problemi logistici che ad oggi renderebbero complicato affrontare la speciale della Cannobina. Dovrebbe variare la città di una partenza probabilmente non in Val Vigezzo. Tra le tante location si è fatta avanti decisa Piedimulera che potrebbe ospitare start e conclusione. Il 29 e 30 settembre spazio al 25° Rally del Rubinetto di San Maurizio d’Opaglio, per il quale è prestissimo parlare di possibili tracciati anche se speciali come Mottarone e Valduggia fanno parte del tessuto di questa bella gara allestita da New Turbomark ed infine un ritorno: dopo alcuni anni di stop ecco rispuntare il Rally dell’Ossola, nato come Rallysprint dell’Ossola. Insomma torna quello che per tutti è semplicemente il ‘Vallino’ che si correrà organizzato dalla PSA di Paolo Fortunati, domenica 21 ottobre. Lo scorso anno Tosini, Crugnola e Miele si imposero sui piloti nostrani, sarà l’anno della rivalsa?

GT

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa