logo1

Il 54° Rally Valli Ossolane, il post, le indiscrezioni…

rallyvalliossolane 2018Un post degli organizzatori del Rally Valli Ossolane ufficializza la partenza da Malesco ed annuncia, otto speciali di cui sei differenti e tra queste una inedita, abbiamo provato a giocare con le indiscrezioni scoperte in queste settimane e……

Gli organizzatori del Rally Valli Ossolane hanno voluto creare suspence ed hanno pubblicato sul loro profili Facebook qualche notizia sulla corsa, in maniera ‘sorniona’, quasi a mettere a tacere le tante strane voci che obiettivamente vanno registrate e che volevano una edizione in tono minore della storica manifestazione motoristica del Vco ed in primis ossolana. Intanto nella locandina pubblicata sul profilo si svela la località di partenza: il 54° Valli Ossolane partirà ancora da Malesco il 30 giugno per chiudersi sempre in Vigezzo il giorno dopo. Sempre nel post si legge: due giorni di gara, una speciale inedita, otto speciali in totale ma sei speciali differenti e un totale di 75 km. Proviamo ad ipotizzare, nulla di ufficiale o confermato, solo indiscrezioni o voci che abbiamo sentito. La speciale inedita potrebbe essere una speciale vigezzina, non la classica Zornasco nell’una o nell’altra parte ma probabilmente un tratto cronometrato sempre sulle alture della valle dei pittori. Alcuni hanno buttato li un ritorno sulla speciale del Lago di Antrona, disputata negli anni 90, non ci sono però conferme, anche minime. Non dovrebbero mancare la speciale di Crodo e la speciale di Aurano, ormai dei totem del Valli e si parla in maniera insistente di un ritorno della gara sulla strade della speciale di Montecrestese, difficilmente su tutto il tratto della storica speciale, emblema del Valli, che non si disputa più dal tragico 2008, bensì solo nel tratto in salita da Pontetto. Un’altra speciale possibile, più che la Zornasco (con la ‘nuova’ in Vigezzo) diremmo Trontano, tornata lo scorso anno nel tracciato anche perché, questa è una certezza, non ci sarà la speciale a Fomarco. Infine dulcis in fundo: se erano tante le voci su un ‘taglio’ della Cannobina, prova decisiva delle ultime edizioni, per problemi stradali, queste sono rispedite al mittente: La Cannobina, da quanto abbiamo saputo, ci sarà eccome e nella versione, bellissima, in salita e discesa con lo straordinario ‘cavatappi’ dopo lo scollinamento. Ripetiamo, nulla di ufficiale, solo indiscrezioni, indizi scoperti, cercati, annusati. Staremo a vedere. Di certo sarà un grande 54° Rally Valli Ossolane.

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa