logo1

Matteo Azzini: “Dovremmo avere il coltello tra i denti ma troppe volte lo lasciamo a casa”

omegna pallavolo 2017 2018Non è contento Matteo Azzini dopo la sconfitta di Paffoni Pallavolo Omegna in casa con San Rocco: “Nei primi due abbiamo giocato male, il terzo lo abbiamo vinto, nel quarto due palle dubbie ci hanno lasciato senza nulla, dovremmo giocare col coltello tra i denti ma troppe volte ce lo dimentichiamo a casa.

Il commento di Matteo Azzini dal face book ufficiale di Pallavolo Omegna dopo lo stop con San Rocco: “Nei primi due set abbiamo messo in mostra una brutta brutta partita – ha detto – battendo male, con un gioco poco lineare e con un muro difesa poco edificante. Nel terzo set abbiamo vinto ma non con una prestazione buona, un set che ha voluto dire poco, nel quarto invece abbiamo lottato, nel finale da 24-21 siamo arrivati 24 pari ma due palle dubbie ci hanno fatto tornare a casa a mani vuote; non siamo per niente contenti ma questi siamo: finchè non torniamo a giocare come possiamo e regaliamo set a queste squadre è dura; noi dovremmo giocare col coltello tra i denti ma troppe volte ce lo dimentichiamo a casa, mancano tre partite, vediamo di raccogliere il più possibile”.

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana