logo1

Beachvolley: Streetgames di Omegna alle gemelle Cottini

streetgames gemelle cottiniSoddisfazione per Vega Occhiali Rosaltiora con le gemelle Annalisa e Sonia Cottini che hanno vinto meritatamente il torneo di beachvolley agli Streetgames di Omegna, in finale battute 2-1 Cestari e D’Orologio. (Foto Mora)

Gran bella soddisfazione sulla sabbia per Sonia ed Annalisa Cottini, le gemelle che ormai da anni si sono legate in maniera chiara ed forte a Vega Occhiali Rosaltiora. Dopo essere state protagoniste delle varie uscite dei tornei Avis Underbeach (Annalisa MVP over e peraltro il titolo MVP Under è andato ad Anna Paracchini, anch’essa tesserata Rosaltiora) nella serata di ieri hanno vinto il torneo di beach volley organizzato dal Beach Volley Club Novara nel corso del Blue Streetgames di Omegna, bellissima manifestazione di piazza che ha coinvolto varie attività sportive. Dopo aver vinto tutti gli incontri e dopo aver raggiunto la finale contro Daniela Cestari e Stefania D’Orologio sono andate sotto 1-0 perdendo il primo set, hanno impattato nel secondo set rompendo nel finale l’equilibrio ed hanno dominato il tie break vinto largamente chiudedo 2-1. Ottimo risultato per loro alla vigilia del Beach for Babies di Verbania vinto la scorsa stagione. Al torneo omegnese organizzato da Ablo hanno partecipato, uscendo nei vari turni anche le coppie ‘Rosaltiora’ composte da Ramona Ghisleni e Sara Caravati, Marta Ossola ed Emily Velsanto e Gemma De Giuli con Elisabetta Scur. Da segnalare anche il terzo posto di Marco Miani, allenatore in Rosaltiora in coppia con Pietro Ravasi nel tabellone maschile.

Comunicato stampa

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa